I 5 TOP e i 5 FLOP della 32a giornata di Serie A

Yahoo Sports IT

La Juventus deve nuovamente rinviare la festa Scudetto dopo la sconfitta a Ferrara e la vittoria del Napoli a Verona. Il Chievo è matematicamente in Serie B mentre a Genova la Sampdoria vince il derby e ricaccia il Genoa nella lotta salvezza. Scorri la gallery e scopri tutti i migliori e peggiori dell’ultimo turno di campionato! 

<p>La spettacolare stagione dell’attaccante campano passa anche per <strong>un nuovo gol nel derby di Genova</strong> che lancia la Sampdoria e lo porta a quota 22 reti, capocannoniere della Serie A! </p>
TOP – Fabio Quagliarella (Sampdoria)

La spettacolare stagione dell’attaccante campano passa anche per un nuovo gol nel derby di Genova che lancia la Sampdoria e lo porta a quota 22 reti, capocannoniere della Serie A!

<p>Il difensore rossoblù <strong>tocca di mano in area il dribbling di Defrel</strong> e chiude definitivamente il discorso derby con il rigore trasformato da Quagliarella. Domenica da dimenticare. </p>
FLOP – Davide Biraschi (Genoa)

Il difensore rossoblù tocca di mano in area il dribbling di Defrel e chiude definitivamente il discorso derby con il rigore trasformato da Quagliarella. Domenica da dimenticare.

<p>L’Inter ritrova la vittoria in trasferta grazie anche alla buona partita del suo mediano. Cerca più volte la porta e <strong>trova un gol che mancava da due mesi</strong>. </p>
TOP – Radja Nainggolan (Inter)

L’Inter ritrova la vittoria in trasferta grazie anche alla buona partita del suo mediano. Cerca più volte la porta e trova un gol che mancava da due mesi.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio
<p>Continua il <strong>periodo sfortunato</strong> dell’attaccante biancoceleste. Prima un miracolo di Reina gli nega l’esultanza, poi serve un assist a Correa che colpisce il legno. </p>
FLOP – Ciro Immobile (Lazio)

Continua il periodo sfortunato dell’attaccante biancoceleste. Prima un miracolo di Reina gli nega l’esultanza, poi serve un assist a Correa che colpisce il legno.

<p><strong>Sesto gol nelle ultime sei partite</strong> di Serie A. Un futuro assicurato e un’ulteriore certezza in attacco per la corazzata di Allegri. </p>
TOP – Moise Kean (Juventus)

Sesto gol nelle ultime sei partite di Serie A. Un futuro assicurato e un’ulteriore certezza in attacco per la corazzata di Allegri.

<p>I clivensi danno <strong>l’addio alla Serie A</strong> con una brutta sconfitta contro il Napoli. Anche il portiere ha le sue colpe: sul 2-0 di Milik non riesce a respingere un tiro non irresistibile. </p>
FLOP – Stefano Sorrentino (Chievo Verona)

I clivensi danno l’addio alla Serie A con una brutta sconfitta contro il Napoli. Anche il portiere ha le sue colpe: sul 2-0 di Milik non riesce a respingere un tiro non irresistibile.

<p>La nuova Fiorentina di Montella riparte da una vecchia certezza, <strong>il talento più appettito di tutto il calcio italiano</strong>. Anche contro il Bologna è il migliore in campo per i suoi. </p>
TOP – Federico Chiesa (Fiorentina)

La nuova Fiorentina di Montella riparte da una vecchia certezza, il talento più appettito di tutto il calcio italiano. Anche contro il Bologna è il migliore in campo per i suoi.

<p>L’attaccante del Torino deve sostituire Belotti e lo fa al meglio. Segna, peccato che poi si faccia <strong>espellere per proteste inutili</strong> lasciando i compagni di squadra in 10. </p>
FLOP – Simone Zaza (Torino)

L’attaccante del Torino deve sostituire Belotti e lo fa al meglio. Segna, peccato che poi si faccia espellere per proteste inutili lasciando i compagni di squadra in 10.

<p>Il difensore azzurro <strong>segna una doppietta da punta vera</strong>, prima di testa e poi di piede. Il Napoli rinvia la festa Scudetto della Juventus, il massimo che si poteva ottenere da questa domenica. </p>
TOP – Kalidou Koulibaly (Napoli)

Il difensore azzurro segna una doppietta da punta vera, prima di testa e poi di piede. Il Napoli rinvia la festa Scudetto della Juventus, il massimo che si poteva ottenere da questa domenica.

<p>Il centrocampista ex Sassuolo sbaglia tutto e provoca anche il rigore del 2-0 per l’Inter. Le chance salvezza per i giallorossi sono sempre meno… </p>
FLOP – Raman Chibsah (Frosinone)

Il centrocampista ex Sassuolo sbaglia tutto e provoca anche il rigore del 2-0 per l’Inter. Le chance salvezza per i giallorossi sono sempre meno…

Potrebbe interessarti anche...