I 9 trasferimenti più brevi della storia del calcio

90min

Andiamo a scoprire nove giocatori che tra problemi di ambientamento, interessi economici ed altro, sono stati protagonisti di alcuni tra i più brevi trasferimenti della storia del calcio. Nell'estate del 1980 l'Arsenal acquista il 19enne Allen dal QPR per 1.25 milioni di sterline. Dopo appena tre amichevoli pre-campionato dove il giocatore offre delle prestazioni piuttosto deludenti i Gunners lo girano al Crystal Palace in cambio di due giocatori. Nel luglio 1998 il Newcastle acquista...

<p class="block block--p block--align-left">Nell'estate del 1980 l'Arsenal acquista il 19enne Allen dal QPR per 1.25 milioni di sterline. Dopo appena tre amichevoli pre-campionato dove il giocatore offre delle prestazioni piuttosto deludenti i Gunners lo girano al Crystal Palace in cambio di due giocatori.</p>
Clive Allen

Nell'estate del 1980 l'Arsenal acquista il 19enne Allen dal QPR per 1.25 milioni di sterline. Dopo appena tre amichevoli pre-campionato dove il giocatore offre delle prestazioni piuttosto deludenti i Gunners lo girano al Crystal Palace in cambio di due giocatori.

<p class="block block--p block--align-left">Nel luglio 1998 il Newcastle acquista l'attaccante, fresco campione del Mondo con la Francia, dall'Auxerre. Guivarc'h parte bene segnando all'esordio ma poi con l'esonero dell'allenatore e l'arrivo di Gullit il giocatore finisce nel dimenticatoio e viene girato ai Rangers dopo appena quattro partite.</p>
Stephane Guivarc'h

Nel luglio 1998 il Newcastle acquista l'attaccante, fresco campione del Mondo con la Francia, dall'Auxerre. Guivarc'h parte bene segnando all'esordio ma poi con l'esonero dell'allenatore e l'arrivo di Gullit il giocatore finisce nel dimenticatoio e viene girato ai Rangers dopo appena quattro partite.

<p class="block block--p block--align-left">Dopo aver giocatore in terza divisione portoghese con l'Estrela Amadora, il trequartista classe 1990 nell'estate 2010 viene acquistato dal Vitoria Guimaraes: nelle partite pre-campionato Bebé dimostra tutto il suo talento e viene acquistato dal Manchester United a distanza di pochi giorni dal suo approdo in squadra.</p>
Bebé

Dopo aver giocatore in terza divisione portoghese con l'Estrela Amadora, il trequartista classe 1990 nell'estate 2010 viene acquistato dal Vitoria Guimaraes: nelle partite pre-campionato Bebé dimostra tutto il suo talento e viene acquistato dal Manchester United a distanza di pochi giorni dal suo approdo in squadra.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio
<p class="block block--p block--align-left">L'ex difensore dell'Arsenal nel 2009 si trasferì dal Portsmouth al Notts County in quarta serie. La sua avventura in bianconero tuttavia durò appena una partita: dopo il suo esordio contro il Morecambe il centrale rescisse il suo contratto e si accasò al Newcastle.</p>
Sol Campbell

L'ex difensore dell'Arsenal nel 2009 si trasferì dal Portsmouth al Notts County in quarta serie. La sua avventura in bianconero tuttavia durò appena una partita: dopo il suo esordio contro il Morecambe il centrale rescisse il suo contratto e si accasò al Newcastle.

<p class="block block--p block--align-left">Nell'estate del 2010 il Genoa acquistò il centrocampista ghanese dal Portsmouth per una cifra vicina ai 6 milioni di euro. Boateng tuttavia non farà mai il suo esordio in rossoblu: 24 ore dopo il suo approdo in squadra fu girato in comproprietà al Milan.</p>
Kevin-Prince Boateng

Nell'estate del 2010 il Genoa acquistò il centrocampista ghanese dal Portsmouth per una cifra vicina ai 6 milioni di euro. Boateng tuttavia non farà mai il suo esordio in rossoblu: 24 ore dopo il suo approdo in squadra fu girato in comproprietà al Milan.

<p class="block block--p block--align-left">Nel 2013 lo Stoke City acquistò l'attaccante statunitense dal New England Revolution: alcuni problemi legati alla concessione del permesso di lavoro costrinsero il club a girare in prestito il giocatore all'Utrecht in attesa di risolvere la questione. Purtroppo per lo Stoke il problema non fu mai risolto e Agudelo fece ritorno in MLS.</p>
Juan Agudelo

Nel 2013 lo Stoke City acquistò l'attaccante statunitense dal New England Revolution: alcuni problemi legati alla concessione del permesso di lavoro costrinsero il club a girare in prestito il giocatore all'Utrecht in attesa di risolvere la questione. Purtroppo per lo Stoke il problema non fu mai risolto e Agudelo fece ritorno in MLS.

<p class="block block--p block--align-left">L'ex centrocampista croato nel 1998 passò dal Betis Siviglia al Coventry: la sua avventura in Inghilterra fu però brevissima in quanto il Coventry poco dopo aver acquistato il giocatore lo vendette al Real Madrid a fronte di un'offerta davvero irrinunciabile.</p>
Robert Jarni

L'ex centrocampista croato nel 1998 passò dal Betis Siviglia al Coventry: la sua avventura in Inghilterra fu però brevissima in quanto il Coventry poco dopo aver acquistato il giocatore lo vendette al Real Madrid a fronte di un'offerta davvero irrinunciabile.

<p class="block block--p block--align-left">Nell'agosto 2010 il centrocampista francese lasciò il Sunderland per fare ritorno in patria tra le fila del Saint-Etienne. 40 giorni dopo la firma del contratto Malbranque lo rescisse per presunti problemi di salute del figlio. Suo figlio tuttavia non era mai nato: dietro la decisione di lasciare il Saint-Etienne si nascondeva il Lione.</p>
Steed Malbranque

Nell'agosto 2010 il centrocampista francese lasciò il Sunderland per fare ritorno in patria tra le fila del Saint-Etienne. 40 giorni dopo la firma del contratto Malbranque lo rescisse per presunti problemi di salute del figlio. Suo figlio tuttavia non era mai nato: dietro la decisione di lasciare il Saint-Etienne si nascondeva il Lione.

<p class="block block--p block--align-left">L'attaccante algerino nel 2009 passò dal Birmingham al Sivasspor: la città turca tuttavia non gli piacque tanto che Bouazza rescisse il suo contratto dopo una sola partita per passare all'Omonia Nicosia, in Cipro. Anche qui però fece fatica ad ambientarsi e rescisse il contratto dopo appena due settimane.</p>
Hameur Bouazza

L'attaccante algerino nel 2009 passò dal Birmingham al Sivasspor: la città turca tuttavia non gli piacque tanto che Bouazza rescisse il suo contratto dopo una sola partita per passare all'Omonia Nicosia, in Cipro. Anche qui però fece fatica ad ambientarsi e rescisse il contratto dopo appena due settimane.

Potrebbe interessarti anche...