Addio al calcio di Pirlo, l'omaggio del calcio sui social

Ora è ufficiale: Andrea Pirlo, all’età di 38 anni, appende gli scarpini al chiodo. Il centrocampista italiano ha dato l’addio al calcio, giocando i cinque minuti di recupero concessi dall’arbitro nella semifinale di Conference fra la sua squadra, il New York City, e il Columbus Crew. Al fischio finale, il fuoriclasse ha ricevuto una standing ovation dallo Yankee stadium. Sui social, il ritiro del “Maestro” è stato accompagnato da tanti omaggi dei suoi colleghi, compagni di squadra e avversari.

Il saluto ai tifosi

Sul suo Facebook, il regista ha lasciato un messaggio di saluto e ringraziamento ai tifosi di New York City per il loro supporto. Ovviamente, non è mancato un riferimento a tutti i club in cui ha militato e a tutte le persone che lo hanno aiutato in carriera.
(Foto Instagram)

Gigi Buffon

Gigi Buffon, compagno di Pirlo in Nazionale e nella Juventus ha salutato il compagno di mille battaglie: “un campione che ha alternato classe, eleganza e umiltà”.
(Foto Twitter)

Fabio Cannavaro

Fabio Cannavaro ha condiviso con Andrea Pirlo tante partite con la maglia azzurra. E sui social ha postato una foto molto significativa: il momento in cui lui e il regista aspettavano che Grosso calciasse il rigore decisivo, che ha consegnato all’Italia la Coppa del Mondo 2006.
(Foto Twitter)

Francesco Totti

Francesco Totti ha vissuto pochi mesi fa le stesse emozioni che vive oggi Andrea Pirlo dopo aver dato l’addio al calcio. Sui social ha voluto celebrare “un campione dalla classe immensa”, avversario nei club e compagno in azzurro.
(Foto Twitter)

Leonardo Bonucci

Compagni nella Juventus di Conte e di Allegri, Bonucci e Pirlo fanno parte de gruppo che ha contribuito alla rinascita bianconera. I due hanno fatto la stessa scelta in ordine inverso: Pirlo, dopo svariate vittorie al Milan, si è trasferito alla Juve. Leo, al contrario, ha lasciato il bianconero per indossare la casacca rossonera.
(Foto Instagram)

Alessandro Nesta

Puntuale è arrivato anche il saluto di Alessandro Nesta, che con Pirlo ha vissuto grandi momenti sia al Milan che in Nazionale. “Un altro genio del calcio ha appeso le scarpe al chiodo. Grande giocatore, grande uomo, grande amico”.
(Foto Twitter)

Claudio Marchisio

Compagni di reparto alla Juventus e in Nazionale, Andrea Pirlo e Claudio Marchisio avevano caratteristiche tecniche e tattiche che si sposavano molto bene insieme. Il principino bianconero ha anche appreso molto dal “Maestro”, giocando spesso, negli ultimi anni, nel ruolo di vertice basso.
(Foto Instagram)

Mario Balotelli

Si è detto spesso che Mario Balotelli non avesse un gran rapporto con i calciatori della Juventus (Bonucci e Marchisio esclusi) con cui ha condiviso la Nazionale. Eppure, anche il calciatore del Marsiglia ha voluto rendere omaggio a Pirlo.
(Foto Instagram)

Paulo Dybala

Non ha mai giocato con Pirlo, ma ha raccolto una “pesante” eredità: il numero 21 indossato con straordinaria classe dal regista. Paulo Dybala – che oggi veste un numero ancor più pesante per la storia juventina, il 10 di Alessandro Del Piero – ha voluto celebrare sui social “un Maestro, un campione, un esempio”.
(Foto Twitter)

Edinson Cavani

Se lo è sempre trovato contro, ma la stima per un giocatore come Pirlo valica i colori e le squadre di appartenenza. Per questo, Edinson Cavani ha condiviso sui social la sua ammirazione per il campione azzurro.
(Foto Facebook)

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità