Arnold Pro Strongwoman, Donna Moore è la più forte del mondo

L’atleta inglese si è classificata al primo posto nella competizione tenutasi a Columbus, negli Usa, che decreta ogni anno la donna più forte del mondo. Si tratta del secondo successo per la Superwoman britannica dopo quello del 2016.

<p>Nomen omen, dicevano i latini. Niente di più appropriato per l’atleta britannica Donna Moore che nei giorni scorsi si è aggiudicata il titolo di donna più forte del mondo agli Arnold Pro Strongwoman 2018 in Ohio, Usa. (foto Instagram) </p>
E’ lei la più forte

Nomen omen, dicevano i latini. Niente di più appropriato per l’atleta britannica Donna Moore che nei giorni scorsi si è aggiudicata il titolo di donna più forte del mondo agli Arnold Pro Strongwoman 2018 in Ohio, Usa. (foto Instagram)

<p>Dopo una serie di prove estenuanti, Donna è riuscita ad avere la meglio sulla campionessa uscente, Liefia Ingalls. A darle il titolo il sollevamento di una pietra d’Atlante da 146,9 kg! (foto Instagram) </p>
Sollevamento… pietre

Dopo una serie di prove estenuanti, Donna è riuscita ad avere la meglio sulla campionessa uscente, Liefia Ingalls. A darle il titolo il sollevamento di una pietra d’Atlante da 146,9 kg! (foto Instagram)

<p>Il sollevamento della cosiddetta “Womanhood Stone” di quasi 150 kg le è valso il nuovo record del mondo nella specialità. Le avversarie si sono fermate alla pietra da 139 kg. (foto Instagram) </p>
Record del mondo

Il sollevamento della cosiddetta “Womanhood Stone” di quasi 150 kg le è valso il nuovo record del mondo nella specialità. Le avversarie si sono fermate alla pietra da 139 kg. (foto Instagram)

<p>In tutti gli eventi della competizione, la Moore ha avuto il merito di mantenere un rendimento costante, a dispetto delle prestazioni altalenanti delle colleghe. (foto Instagram) </p>
Rendimento costante

In tutti gli eventi della competizione, la Moore ha avuto il merito di mantenere un rendimento costante, a dispetto delle prestazioni altalenanti delle colleghe. (foto Instagram)

<p>In particolare l’inglese si è classificata al primo posto nelle prove di Thumb Flip e Deadlift, seconda in quelle degli Stones e al Max Log, quarta nella Hercules Hold. Infine il capolavoro con tanto di record nell’Atlas Stone. (foto Instagram) </p>
Capolavoro

In particolare l’inglese si è classificata al primo posto nelle prove di Thumb Flip e Deadlift, seconda in quelle degli Stones e al Max Log, quarta nella Hercules Hold. Infine il capolavoro con tanto di record nell’Atlas Stone. (foto Instagram)

<p>Perseveranza e tanto sacrificio le hanno permesso di vincere la competizione portando a casa la discreta somma di 5000 dollari. (foto Instagram) </p>
Gruzzoletto

Perseveranza e tanto sacrificio le hanno permesso di vincere la competizione portando a casa la discreta somma di 5000 dollari. (foto Instagram)

<p>Già nel 2016 la Moore era stata eletta la donna più forte del mondo all’Arnold Pro Strongwoman 2016, mentre nel 2017 si era aggiudicata l’Arnold Amateur Strongwoman Championship e proclamata la donna più forte d’Europa. (foto Instagram) </p>
Habituè

Già nel 2016 la Moore era stata eletta la donna più forte del mondo all’Arnold Pro Strongwoman 2016, mentre nel 2017 si era aggiudicata l’Arnold Amateur Strongwoman Championship e proclamata la donna più forte d’Europa. (foto Instagram)

Potrebbe interessarti anche...