Balotelli: una vita al massimo... anche in auto! Le pazzie del bomber con le macchine

Primo Piano

Per un personaggio sopra le righe come Mario Balotelli, restare nei rigidi limiti imposti dal codice della strada deve essere particolarmente difficile. Lo dimostra la collezione di multe che ha collezionato nella sua “carriera” di conducente: da quelle per eccesso di velocità (tante), ai divieti di sosta, dalla guida senza patente al libretto non aggiornato… SuperMario non si è mai fatto mancare nulla!

AGOSTO 2017

Balotelli è stato fermato dalla Polstrada lo scorso 5 agosto per eccesso di velocità. Pare che il calciatore stesse andando a 200km/h con la sua Ferrari, anche se lui nega: “Sono solo bugie” ha poi spiegato in un video. (Foto: Instagram)

GIUGNO 2017

Una giornata di shopping gli è costata cara: in un solo pomeriggio Mario ha totalizzato ben 2 multe per divieto di sosta. (Foto: Instagram)

MAGGIO 2016

Pochi giorni dopo aver comprato una Nissan GT-R bianca, Balotelli è stato multato per aver guidato senza patente. (Foto: Instagram)

SETTEMBRE 2015

Balotelli andava a 90 km/h con una Lamborghini Huracàn… peccato che in quel tratto di strada il limite fosse a 50! (Foto: Instagram)

DICEMBRE 2014

Balotelli giocava, all’epoca, nel Liverpool e per festeggiare il successo contro il Leicester ha pensato bene di guidare a 175 km/h sulla MS2 nei pressi di Tarbock Island. La pazzia gli è costata la sospensione della patente per 28 giorni. (Foto: Instagram)

APRILE 2014

Quando una pattuglia l’ha fermato mentre era alla guida della sua Ferrari F12 Berlinetta, Balotelli ha commentato: “Ma non avete meglio da fare che venire a identificare me?” (Foto: Instagram)

APRILE 2012

A bordo di una Bentley Continental GT, Mario Balotelli è stato coinvolto in un incidente stradale. Il calciatore è rimasto illeso, l’altro conducente è stato ricoverato con traumi lievi. (Foto: Instagram)

DICEMBRE 2011

Dopo che alcuni vandali gli avevano distrutto la sua Maserati Gran Turismo, Balotelli ha deciso di acquistarne un’altra. Il nuovo bolide è durato pochissimo: gli è stato sequestrato dalla polizia durante il giro di prova. Secondo il The Sun, Balotelli guidava a 300 km/h. (Foto: Instagram)

GIUGNO 2011

Balotelli viene fermato a Milano intorno alle 3:30 del mattino, mentre è alla guida della sua Mercedes AMG S65. In quell’occasione è stato multato per eccesso di velocità e mancato aggiornamento del libretto dell’auto per la presenza di vetri oscurati. Come se non bastasse, all’epoca Balotelli era neopatentato: meno 10 punti sulla patente! (Foto: Instagram)

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità