Bombe contro il bus della squadra: la reazione dei tifosi del Borussia è da applausi

Primo Piano

Mentre proseguono le indagini sulle esplosioni che hanno danneggiato il bus del Borussia Dortmund, che si dirigeva verso lo stadio per la partita di Champions con il Monaco – episodio in cui è rimasto ferito il difensore Marc Bartra -, è partita una gara di solidarietà tra tifosi, che hanno dato vita a una serie di gesti di amicizia consacrati dall’hashtag #bedforawayfans. Un segnale forte contro la violenza

Porte aperte

I tifosi del Borussia, visto il rinvio della partita, hanno deciso di ospitare in casa propria quelli del Monaco. (Foto Twitter)

Orgoglio

Tra i molti tweet dedicati alla gara di solidarietà, molti sono di questo tenore: “Abbiamo dimostrato che non c’è nulla in grado di unire le persone come lo sport”. (Foto Twitter)

Sorrisi

La serata, partita con l’enorme preoccupazione per l’attacco al bus del Borussia, si è quindi chiusa con tanti sorrisi, in un clima di convivialità. (Foto Twitter)

L’hashtag

Per favorire l’incontro tra tifosi e permettere a quelli del Monaco di trovare un tetto è stato creato l’hashtag #bedforawayfans. (Foto Twitter)

Commozione

Anche tanta commozione da parte dei tifosi francesi: “Non ci sono parole per esprimere quanto grande sia il calcio”. (Foto Twitter)

Goliardia

“Dormono ancora”: così un padrone di casa del Borussia, commentando il lungo sonno dei suoi ospiti. (Foto Twitter)

Famiglia

“La famiglia del calcio”: un altro commento apparso sui social, che riassume lo spirito della bella iniziativa. (Foto Twitter)

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità