Buffon ripensa a Zidane: "La mia carriera? Magari la chiudo anch'io con una testata"

Primo Piano

Gigi Buffon scherza sulla sua possibile ultima partita con la Nazionale durante una conferenza stampa: “Come immagino la mia ultima gara in assoluto? Magari chiuderò alla Zidane, dando una capocciata a qualcuno in campo”. Poi il Capitano scoppia in una sonora risata. “Ma prima di pensare a come sarà la mia ultima in carriera, dobbiamo andare al Mondiale in Russia nel 2018. Magari potrebbe essere al Mondiale. Ho ancora un po’ di tempo per pensarci”.

 

La dichiarazione di Buffon

Gigi Buffon in conferenza stampa si lascia andare a un simpatico siparietto: “Come immagino la mia ultima gara in assoluto? Magari chiuderò alla Zidane, dando una capocciata a qualcuno in campo”. (Foto Instagram)

Prima dell’ultima partita c’è il Mondiale 2018

Durante l’intervista con Sky Sport, infatti, il Capitano ha aggiunto tra scherzi e risate: “Ma prima di pensare a come sarà la mia ultima in carriera, dobbiamo andare al Mondiale in Russia nel 2018. Magari potrebbe essere al Mondiale. Ho ancora un po’ di tempo per pensarci”. (Foto Instagram)

La partita numero mille

Buffon è ormai giunto alla partita numero mille della sua carriera: “Sarà un bel traguardo”, è il suo commento. (Foto Instagram)

Nessun rimpianto per Buffon

Gigi Buffon continua così: “Ad oggi non ci sono partite che mi mancano. Semmai, mi manca qualche post-partita. La gioia che ho vissuto in qualche post-gara vorrei poterla rivivere insieme ai miei compagni e ai miei allenatori”. (Foto Instagram)

La stanchezza inizia a farsi sentire

Per Buffon c’è una consolazione: “L’unica cosa di cui sono sicuro è che non ce ne saranno altre mille e di questo ne sono molto felice”. (Foto Instagram)

La carriera di Buffon oltre il Mondiale

A chi gli chiede se continuerà a giocare dopo il Mondiale 2018, Gigi risponde: “Non lo so. Nella mia testa ci sono degli obiettivi, ma poi bisogna vedere come si raggiungono”. (Foto Instagram

“Mai dire mai”

Buffon si lascia andare ad altre confessioni: “Nella vita è possibile vincere, ma se vuoi stravincere spesso ti bruci. Devo leggere bene nel mio intimo e quello che assaporerò; nella testa ho molte certezze su quello che accadrà, poi mai dire mai”. (Foto Instagram)

L’alternativa al calcio

Buffon non sembra ancora aver pensato alla sua vita lontano dal campo da calcio: “Un futuro nel calcio? Non ho idee. E’ gratificante sentire complimenti e carinerie da parte di ragazzi che conosco e che non conosco. Come spenderò il mio tempo avrò modo per pensarci”. (Foto Instagram)

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità