Champions League, i 10 calciatori più presenti... e mai vincenti

Champions, che ossessione! La Coppa dalle grandi orecchie rappresenta il più grande obiettivo a livello di club. Anche grandissimi campioni non sono riusciti in un’intera carriera a vincerla o, se lo hanno fatto, non sono stati protagonisti in finale. L’Uefa ha stilato una classifica dei 10 giocatori con più presenze in Champions senza aver mai vinto la competizione o senza essere stati in campo quando è successo. Guardate…

<p>Michael Ballack ha giocato in Champions con quattro maglie diverse: Kaiserslautern, Bayer Leverkusen, Bayern Monaco, Chelsea. In due occasioni è arrivato in finale (col Leverkusen nel 2002 e col Chelsea nel 2008) senza riuscire a vincere il torneo. (Foto Twitter) </p>
10. Michael Ballack (96 presenze)

Michael Ballack ha giocato in Champions con quattro maglie diverse: Kaiserslautern, Bayer Leverkusen, Bayern Monaco, Chelsea. In due occasioni è arrivato in finale (col Leverkusen nel 2002 e col Chelsea nel 2008) senza riuscire a vincere il torneo. (Foto Twitter)

<p>Maxwell ha preso parte alla competizione con quattro diversi club: Ajax, Inter, Barcellona e Paris Saint-Germain. Col Barcellona ha vinto la Champions nel 2011, senza però giocare.<br>(Foto Twitter) </p>
9. Maxwell (97 presenze)

Maxwell ha preso parte alla competizione con quattro diversi club: Ajax, Inter, Barcellona e Paris Saint-Germain. Col Barcellona ha vinto la Champions nel 2011, senza però giocare.
(Foto Twitter)

<p>Sergei Ignashevich ha giocato in Champions con il Lokomotiv Mosca e con il CSKA Mosca.<br>(Foto Twitter) </p>
8. Sergei Ignashevich (97 presenze)

Sergei Ignashevich ha giocato in Champions con il Lokomotiv Mosca e con il CSKA Mosca.
(Foto Twitter)

<p>Anche se ha contribuito a tre titoli del Real Madrid (1998, 2000, 2002), Guti è stato convocato solo per una finale, rimanendo in panchina (2002).<br>(Foto Twitter) </p>
7. Guti (99 presenze)

Anche se ha contribuito a tre titoli del Real Madrid (1998, 2000, 2002), Guti è stato convocato solo per una finale, rimanendo in panchina (2002).
(Foto Twitter)

<p>Roar Strand ha superato le 100 presenze in Champions con la maglia del Rosenborg.<br>(Foto Twitter) </p>
6. Roar Strand (107 presenze)

Roar Strand ha superato le 100 presenze in Champions con la maglia del Rosenborg.
(Foto Twitter)

<p>Ha giocato in grandi club come Arsenal, Barcellona, Chelsea. Con l’Arsenal ha raggiunto la finale nel 2006 ma è stato sconfitto dal Barcellona.<br>(Foto Twitter) </p>
5. Cesc Fàbregas (108 presenze)

Ha giocato in grandi club come Arsenal, Barcellona, Chelsea. Con l’Arsenal ha raggiunto la finale nel 2006 ma è stato sconfitto dal Barcellona.
(Foto Twitter)

<p>Olexandr Shovkovskiy ha difeso i pali della Dynamo Kiev in Champions in 109 partite.<br>(Foto Twitter) </p>
4. Olexandr Shovkovskiy (109 presenze)

Olexandr Shovkovskiy ha difeso i pali della Dynamo Kiev in Champions in 109 partite.
(Foto Twitter)

<p>John Terry è arrivato in finale con in Chelsea nel 2008, ma ha perso la finale contro il Manchester United ai rigori, sbagliando quello decisivo. I blues hanno poi vinto il titolo nel 2012 ma il difensore, squalificato, non ha giocato la finale.<br>(Foto Twitter) </p>
3. John Terry (111 presenze)

John Terry è arrivato in finale con in Chelsea nel 2008, ma ha perso la finale contro il Manchester United ai rigori, sbagliando quello decisivo. I blues hanno poi vinto il titolo nel 2012 ma il difensore, squalificato, non ha giocato la finale.
(Foto Twitter)

<p>Gianluigi Buffon ha avuto tre occasioni per vincere il trofeo, arrivando in finale con la Juventus nel 2003, nel 2015 e nel 2017. In tutte e tre le occasioni, però, i bianconeri sono stati sconfitti. Nel 2003 dal Milan, nel 2015 dal Barcellona e nel 2017 dal Real Madrid. <br>(Foto Twitter) </p>
2. Gianluigi Buffon (121 presenze)

Gianluigi Buffon ha avuto tre occasioni per vincere il trofeo, arrivando in finale con la Juventus nel 2003, nel 2015 e nel 2017. In tutte e tre le occasioni, però, i bianconeri sono stati sconfitti. Nel 2003 dal Milan, nel 2015 dal Barcellona e nel 2017 dal Real Madrid.
(Foto Twitter)

<p>Zlatan Ibrahimović – unico calciatore ad aver vinto undici campionati in quattro leghe differenti – non ha mai giocato una finale di Champions League.<br>(Foto Twitter) </p>
1. Zlatan Ibrahimovic (124 presenze)

Zlatan Ibrahimović – unico calciatore ad aver vinto undici campionati in quattro leghe differenti – non ha mai giocato una finale di Champions League.
(Foto Twitter)

Potrebbe interessarti anche...

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità