City-United, clamorosa testata di Fellaini ad Aguero

Primo Piano

Nel derby di Manchester, Marouane Fellaini è riuscito nella mirabolante impresa di aggiudicarsi ben 2 cartellini in soli 19 secondi. Come ci è riuscito? Sferrando una testata clamorosa che ha steso Aguiero dello United. I Red Devils sono stati costretti a concludere la gara in 10: Mourinho non ne sarà stato troppo contento…

Colpo di testa

Attimi di follia in campo nel derby di Manchester. Fellaini del City ha preso di mira Aguero dello United e, dopo un primo fallo, lo ha letteralmente aggredito sferrandogli una testata. Il gesto gli è costato un cartellino rosso, arrivato solo 19 secondi dopo un giallo preso per un altro fallo sempre su Aguero. (Foto: Instagram)

Il primo fallo

Ma andiamo con ordine. All’83’ Fellaini si è aggiudicato un primo cartellino giallo per un normale fallo su Aguero. Un gesto banale che però ha fatto scattare la scintilla… (Foto: Instagram)

Il secondo fallo

Solo un minuto più tardi, Fellaini commette un altro fallo, sempre ai danni dello sventurato Aguero. (Foto: Instagram)

Aguero reagisce

Il bomber del City la prende sul personale: si alza e va a muso duro a chiedere spiegazioni al rivale. (Foto: Instagram)

La testata

A questo punto scatta la follia: Fellaini colpisce Aguero con un’incredible testata, che stende l’argentino. (Foto: Instagram)

Giocatore sanguigno

Fellaini si riconferma un giocatore feroce in campo: il belga usa spesso la testa (in senso letterale) per risolvere i contrasti. (Foto: Instagram)

Cartellino rosso

L’agressione ai danni di Aguiero è costata il rosso a Fellaini. Nella storia dei derby ne sono stati sventolati 8: di questi ben 7 se li sono “aggiudicati” i Red Devils. (Foto: Instagram)

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità