Clima: l'arrivo di Greta a Lisbona

Greta Thunberg è approdata in catamarano a Lisbona, dopo essere partita lo scorso 13 novembre dagli Stati Uniti. L’attivista ha scelto un mezzo di trasporto a basse emissioni: l’imbarcazione lunga 15 metri e dotata di pannelli solari è stata messa a disposizione da una famiglia di blogger di viaggio australiana. La sedicenne è diretta a Madrid dove è attesa alla COP25, la Conferenza sul cambiamento climatico delle Nazioni Unite.

Greta si è spostata via mare perché per scelta non viaggia in aereo, preferendo normalmente mezzi più sostenibili, come in questo caso un catamarano (AP Photo/Pedro Rocha)
Greta arriva in catamarano a Lisbona
Greta si è spostata via mare perché per scelta non viaggia in aereo, preferendo normalmente mezzi più sostenibili, come in questo caso un catamarano (AP Photo/Pedro Rocha)
Greta si è spostata via mare perché per scelta non viaggia in aereo, preferendo normalmente mezzi più sostenibili, come in questo caso un catamarano (AP Photo/Armando Franca)
Greta arriva in catamarano a Lisbona
Greta si è spostata via mare perché per scelta non viaggia in aereo, preferendo normalmente mezzi più sostenibili, come in questo caso un catamarano (AP Photo/Armando Franca)
Greta si è spostata via mare perché per scelta non viaggia in aereo, preferendo normalmente mezzi più sostenibili, come in questo caso un catamarano (AP Photo/Armando Franca)
Greta arriva in catamarano a Lisbona
Greta si è spostata via mare perché per scelta non viaggia in aereo, preferendo normalmente mezzi più sostenibili, come in questo caso un catamarano (AP Photo/Armando Franca)
Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio
Greta si è spostata via mare perché per scelta non viaggia in aereo, preferendo normalmente mezzi più sostenibili, come in questo caso un catamarano (AP Photo/Armando Franca)
Greta arriva in catamarano a Lisbona
Greta si è spostata via mare perché per scelta non viaggia in aereo, preferendo normalmente mezzi più sostenibili, come in questo caso un catamarano (AP Photo/Armando Franca)
Greta si è spostata via mare perché per scelta non viaggia in aereo, preferendo normalmente mezzi più sostenibili, come in questo caso un catamarano (AP Photo/Armando Franca)
Greta arriva in catamarano a Lisbona
Greta si è spostata via mare perché per scelta non viaggia in aereo, preferendo normalmente mezzi più sostenibili, come in questo caso un catamarano (AP Photo/Armando Franca)
Greta si è spostata via mare perché per scelta non viaggia in aereo, preferendo normalmente mezzi più sostenibili, come in questo caso un catamarano (AP Photo/Pedro Rocha)
Greta arriva in catamarano a Lisbona
Greta si è spostata via mare perché per scelta non viaggia in aereo, preferendo normalmente mezzi più sostenibili, come in questo caso un catamarano (AP Photo/Pedro Rocha)
Greta si è spostata via mare perché per scelta non viaggia in aereo, preferendo normalmente mezzi più sostenibili, come in questo caso un catamarano (Photo by Horacio Villalobos/Getty Images)
Greta arriva in catamarano a Lisbona
Greta si è spostata via mare perché per scelta non viaggia in aereo, preferendo normalmente mezzi più sostenibili, come in questo caso un catamarano (Photo by Horacio Villalobos/Getty Images)
Greta si è spostata via mare perché per scelta non viaggia in aereo, preferendo normalmente mezzi più sostenibili, come in questo caso un catamarano (Photo by Pedro Fiúza/NurPhoto via Getty Images)
Greta arriva in catamarano a Lisbona
Greta si è spostata via mare perché per scelta non viaggia in aereo, preferendo normalmente mezzi più sostenibili, come in questo caso un catamarano (Photo by Pedro Fiúza/NurPhoto via Getty Images)

Potrebbe interessarti anche...