Coronavirus: le foto della rivolta a San Vittore

Yahoo Notizie

Le misure stringenti imposte ai detenuti a causa dell'emergenza coronavirus hanno causato violente proteste all'interno di 27 carceri italiane. Dura rivolta nel penitenziario di San Vittore, nel centro di Milano, dove alcuni detenuti sono saliti sul tetto. I disordini sarebbero partiti dal terzo raggio per estendersi rapidamente al quinto. Ecco le foto dei disordini nel carcere meneghino.

EMERGENZA CORONAVIRUS: TUTTI GLI AGGIORNAMENTI IN TEMPO REALE

La sospensione dei colloqui ha fatto scattare la rivolta il 27 carceri. Sei finora le vittime, di cui tre a Modena. Gravi disordini a San Vittore, ma anche a Rebibbia, a Roma. Tentativi di evasione sono stati bloccati nel carcere di Foggia e in quello palermitano dell'Ucciardone. (Foto Claudio Furlan-LaPresse)
Rabbia per la sospensione dei colloqui
La sospensione dei colloqui ha fatto scattare la rivolta il 27 carceri. Sei finora le vittime, di cui tre a Modena. Gravi disordini a San Vittore, ma anche a Rebibbia, a Roma. Tentativi di evasione sono stati bloccati nel carcere di Foggia e in quello palermitano dell'Ucciardone. (Foto Claudio Furlan-LaPresse)
La sospensione dei colloqui ha fatto scattare la rivolta il 27 carceri. Sei finora le vittime, di cui tre a Modena. Gravi disordini a San Vittore, ma anche a Rebibbia, a Roma. Tentativi di evasione sono stati bloccati nel carcere di Foggia e in quello palermitano dell'Ucciardone. (Foto Claudio Furlan-LaPresse)
Rabbia per la sospensione dei colloqui
La sospensione dei colloqui ha fatto scattare la rivolta il 27 carceri. Sei finora le vittime, di cui tre a Modena. Gravi disordini a San Vittore, ma anche a Rebibbia, a Roma. Tentativi di evasione sono stati bloccati nel carcere di Foggia e in quello palermitano dell'Ucciardone. (Foto Claudio Furlan-LaPresse)
La sospensione dei colloqui ha fatto scattare la rivolta il 27 carceri. Sei finora le vittime, di cui tre a Modena. Gravi disordini a San Vittore, ma anche a Rebibbia, a Roma. Tentativi di evasione sono stati bloccati nel carcere di Foggia e in quello palermitano dell'Ucciardone. (Foto Claudio Furlan-LaPresse)
Rabbia per la sospensione dei colloqui
La sospensione dei colloqui ha fatto scattare la rivolta il 27 carceri. Sei finora le vittime, di cui tre a Modena. Gravi disordini a San Vittore, ma anche a Rebibbia, a Roma. Tentativi di evasione sono stati bloccati nel carcere di Foggia e in quello palermitano dell'Ucciardone. (Foto Claudio Furlan-LaPresse)
Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio
La sospensione dei colloqui ha fatto scattare la rivolta il 27 carceri. Sei finora le vittime, di cui tre a Modena. Gravi disordini a San Vittore, ma anche a Rebibbia, a Roma. Tentativi di evasione sono stati bloccati nel carcere di Foggia e in quello palermitano dell'Ucciardone. (Foto Claudio Furlan-LaPresse)
Rabbia per la sospensione dei colloqui
La sospensione dei colloqui ha fatto scattare la rivolta il 27 carceri. Sei finora le vittime, di cui tre a Modena. Gravi disordini a San Vittore, ma anche a Rebibbia, a Roma. Tentativi di evasione sono stati bloccati nel carcere di Foggia e in quello palermitano dell'Ucciardone. (Foto Claudio Furlan-LaPresse)
La sospensione dei colloqui ha fatto scattare la rivolta il 27 carceri. Sei finora le vittime, di cui tre a Modena. Gravi disordini a San Vittore, ma anche a Rebibbia, a Roma. Tentativi di evasione sono stati bloccati nel carcere di Foggia e in quello palermitano dell'Ucciardone. (Foto Claudio Furlan-LaPresse)
Rabbia per la sospensione dei colloqui
La sospensione dei colloqui ha fatto scattare la rivolta il 27 carceri. Sei finora le vittime, di cui tre a Modena. Gravi disordini a San Vittore, ma anche a Rebibbia, a Roma. Tentativi di evasione sono stati bloccati nel carcere di Foggia e in quello palermitano dell'Ucciardone. (Foto Claudio Furlan-LaPresse)
La sospensione dei colloqui ha fatto scattare la rivolta il 27 carceri. Sei finora le vittime, di cui tre a Modena. Gravi disordini a San Vittore, ma anche a Rebibbia, a Roma. Tentativi di evasione sono stati bloccati nel carcere di Foggia e in quello palermitano dell'Ucciardone. (Foto Claudio Furlan-LaPresse)
Rabbia per la sospensione dei colloqui
La sospensione dei colloqui ha fatto scattare la rivolta il 27 carceri. Sei finora le vittime, di cui tre a Modena. Gravi disordini a San Vittore, ma anche a Rebibbia, a Roma. Tentativi di evasione sono stati bloccati nel carcere di Foggia e in quello palermitano dell'Ucciardone. (Foto Claudio Furlan-LaPresse)
La sospensione dei colloqui ha fatto scattare la rivolta il 27 carceri. Sei finora le vittime, di cui tre a Modena. Gravi disordini a San Vittore, ma anche a Rebibbia, a Roma. Tentativi di evasione sono stati bloccati nel carcere di Foggia e in quello palermitano dell'Ucciardone. (Foto Claudio Furlan-LaPresse)
Rabbia per la sospensione dei colloqui
La sospensione dei colloqui ha fatto scattare la rivolta il 27 carceri. Sei finora le vittime, di cui tre a Modena. Gravi disordini a San Vittore, ma anche a Rebibbia, a Roma. Tentativi di evasione sono stati bloccati nel carcere di Foggia e in quello palermitano dell'Ucciardone. (Foto Claudio Furlan-LaPresse)
La sospensione dei colloqui ha fatto scattare la rivolta il 27 carceri. Sei finora le vittime, di cui tre a Modena. Gravi disordini a San Vittore, ma anche a Rebibbia, a Roma. Tentativi di evasione sono stati bloccati nel carcere di Foggia e in quello palermitano dell'Ucciardone. (Foto Claudio Furlan-LaPresse)
Rabbia per la sospensione dei colloqui
La sospensione dei colloqui ha fatto scattare la rivolta il 27 carceri. Sei finora le vittime, di cui tre a Modena. Gravi disordini a San Vittore, ma anche a Rebibbia, a Roma. Tentativi di evasione sono stati bloccati nel carcere di Foggia e in quello palermitano dell'Ucciardone. (Foto Claudio Furlan-LaPresse)
La sospensione dei colloqui ha fatto scattare la rivolta il 27 carceri. Sei finora le vittime, di cui tre a Modena. Gravi disordini a San Vittore, ma anche a Rebibbia, a Roma. Tentativi di evasione sono stati bloccati nel carcere di Foggia e in quello palermitano dell'Ucciardone. (Foto Claudio Furlan-LaPresse)
Rabbia per la sospensione dei colloqui
La sospensione dei colloqui ha fatto scattare la rivolta il 27 carceri. Sei finora le vittime, di cui tre a Modena. Gravi disordini a San Vittore, ma anche a Rebibbia, a Roma. Tentativi di evasione sono stati bloccati nel carcere di Foggia e in quello palermitano dell'Ucciardone. (Foto Claudio Furlan-LaPresse)
La sospensione dei colloqui ha fatto scattare la rivolta il 27 carceri. Sei finora le vittime, di cui tre a Modena. Gravi disordini a San Vittore, ma anche a Rebibbia, a Roma. Tentativi di evasione sono stati bloccati nel carcere di Foggia e in quello palermitano dell'Ucciardone. (Foto Claudio Furlan-LaPresse)
Rabbia per la sospensione dei colloqui
La sospensione dei colloqui ha fatto scattare la rivolta il 27 carceri. Sei finora le vittime, di cui tre a Modena. Gravi disordini a San Vittore, ma anche a Rebibbia, a Roma. Tentativi di evasione sono stati bloccati nel carcere di Foggia e in quello palermitano dell'Ucciardone. (Foto Claudio Furlan-LaPresse)
La sospensione dei colloqui ha fatto scattare la rivolta il 27 carceri. Sei finora le vittime, di cui tre a Modena. Gravi disordini a San Vittore, ma anche a Rebibbia, a Roma. Tentativi di evasione sono stati bloccati nel carcere di Foggia e in quello palermitano dell'Ucciardone. (Foto Claudio Furlan-LaPresse)
Rabbia per la sospensione dei colloqui
La sospensione dei colloqui ha fatto scattare la rivolta il 27 carceri. Sei finora le vittime, di cui tre a Modena. Gravi disordini a San Vittore, ma anche a Rebibbia, a Roma. Tentativi di evasione sono stati bloccati nel carcere di Foggia e in quello palermitano dell'Ucciardone. (Foto Claudio Furlan-LaPresse)
La sospensione dei colloqui ha fatto scattare la rivolta il 27 carceri. Sei finora le vittime, di cui tre a Modena. Gravi disordini a San Vittore, ma anche a Rebibbia, a Roma. Tentativi di evasione sono stati bloccati nel carcere di Foggia e in quello palermitano dell'Ucciardone. (Foto Claudio Furlan-LaPresse)
Rabbia per la sospensione dei colloqui
La sospensione dei colloqui ha fatto scattare la rivolta il 27 carceri. Sei finora le vittime, di cui tre a Modena. Gravi disordini a San Vittore, ma anche a Rebibbia, a Roma. Tentativi di evasione sono stati bloccati nel carcere di Foggia e in quello palermitano dell'Ucciardone. (Foto Claudio Furlan-LaPresse)
La sospensione dei colloqui ha fatto scattare la rivolta il 27 carceri. Sei finora le vittime, di cui tre a Modena. Gravi disordini a San Vittore, ma anche a Rebibbia, a Roma. Tentativi di evasione sono stati bloccati nel carcere di Foggia e in quello palermitano dell'Ucciardone. (Foto Claudio Furlan-LaPresse)
Rabbia per la sospensione dei colloqui
La sospensione dei colloqui ha fatto scattare la rivolta il 27 carceri. Sei finora le vittime, di cui tre a Modena. Gravi disordini a San Vittore, ma anche a Rebibbia, a Roma. Tentativi di evasione sono stati bloccati nel carcere di Foggia e in quello palermitano dell'Ucciardone. (Foto Claudio Furlan-LaPresse)
La sospensione dei colloqui ha fatto scattare la rivolta il 27 carceri. Sei finora le vittime, di cui tre a Modena. Gravi disordini a San Vittore, ma anche a Rebibbia, a Roma. Tentativi di evasione sono stati bloccati nel carcere di Foggia e in quello palermitano dell'Ucciardone. (Foto Claudio Furlan-LaPresse)
Rabbia per la sospensione dei colloqui
La sospensione dei colloqui ha fatto scattare la rivolta il 27 carceri. Sei finora le vittime, di cui tre a Modena. Gravi disordini a San Vittore, ma anche a Rebibbia, a Roma. Tentativi di evasione sono stati bloccati nel carcere di Foggia e in quello palermitano dell'Ucciardone. (Foto Claudio Furlan-LaPresse)
La sospensione dei colloqui ha fatto scattare la rivolta il 27 carceri. Sei finora le vittime, di cui tre a Modena. Gravi disordini a San Vittore, ma anche a Rebibbia, a Roma. Tentativi di evasione sono stati bloccati nel carcere di Foggia e in quello palermitano dell'Ucciardone. (Foto Claudio Furlan-LaPresse)
Rabbia per la sospensione dei colloqui
La sospensione dei colloqui ha fatto scattare la rivolta il 27 carceri. Sei finora le vittime, di cui tre a Modena. Gravi disordini a San Vittore, ma anche a Rebibbia, a Roma. Tentativi di evasione sono stati bloccati nel carcere di Foggia e in quello palermitano dell'Ucciardone. (Foto Claudio Furlan-LaPresse)
La sospensione dei colloqui ha fatto scattare la rivolta il 27 carceri. Sei finora le vittime, di cui tre a Modena. Gravi disordini a San Vittore, ma anche a Rebibbia, a Roma. Tentativi di evasione sono stati bloccati nel carcere di Foggia e in quello palermitano dell'Ucciardone. (Foto Claudio Furlan-LaPresse)
Rabbia per la sospensione dei colloqui
La sospensione dei colloqui ha fatto scattare la rivolta il 27 carceri. Sei finora le vittime, di cui tre a Modena. Gravi disordini a San Vittore, ma anche a Rebibbia, a Roma. Tentativi di evasione sono stati bloccati nel carcere di Foggia e in quello palermitano dell'Ucciardone. (Foto Claudio Furlan-LaPresse)
La sospensione dei colloqui ha fatto scattare la rivolta il 27 carceri. Sei finora le vittime, di cui tre a Modena. Gravi disordini a San Vittore, ma anche a Rebibbia, a Roma. Tentativi di evasione sono stati bloccati nel carcere di Foggia e in quello palermitano dell'Ucciardone. (Foto Claudio Furlan-LaPresse)
Rabbia per la sospensione dei colloqui
La sospensione dei colloqui ha fatto scattare la rivolta il 27 carceri. Sei finora le vittime, di cui tre a Modena. Gravi disordini a San Vittore, ma anche a Rebibbia, a Roma. Tentativi di evasione sono stati bloccati nel carcere di Foggia e in quello palermitano dell'Ucciardone. (Foto Claudio Furlan-LaPresse)
La sospensione dei colloqui ha fatto scattare la rivolta il 27 carceri. Sei finora le vittime, di cui tre a Modena. Gravi disordini a San Vittore, ma anche a Rebibbia, a Roma. Tentativi di evasione sono stati bloccati nel carcere di Foggia e in quello palermitano dell'Ucciardone. (Foto Claudio Furlan-LaPresse)
Rabbia per la sospensione dei colloqui
La sospensione dei colloqui ha fatto scattare la rivolta il 27 carceri. Sei finora le vittime, di cui tre a Modena. Gravi disordini a San Vittore, ma anche a Rebibbia, a Roma. Tentativi di evasione sono stati bloccati nel carcere di Foggia e in quello palermitano dell'Ucciardone. (Foto Claudio Furlan-LaPresse)
La sospensione dei colloqui ha fatto scattare la rivolta il 27 carceri. Sei finora le vittime, di cui tre a Modena. Gravi disordini a San Vittore, ma anche a Rebibbia, a Roma. Tentativi di evasione sono stati bloccati nel carcere di Foggia e in quello palermitano dell'Ucciardone. (Foto Claudio Furlan-LaPresse)
Rabbia per la sospensione dei colloqui
La sospensione dei colloqui ha fatto scattare la rivolta il 27 carceri. Sei finora le vittime, di cui tre a Modena. Gravi disordini a San Vittore, ma anche a Rebibbia, a Roma. Tentativi di evasione sono stati bloccati nel carcere di Foggia e in quello palermitano dell'Ucciardone. (Foto Claudio Furlan-LaPresse)
La sospensione dei colloqui ha fatto scattare la rivolta il 27 carceri. Sei finora le vittime, di cui tre a Modena. Gravi disordini a San Vittore, ma anche a Rebibbia, a Roma. Tentativi di evasione sono stati bloccati nel carcere di Foggia e in quello palermitano dell'Ucciardone. (Foto Claudio Furlan-LaPresse)
Rabbia per la sospensione dei colloqui
La sospensione dei colloqui ha fatto scattare la rivolta il 27 carceri. Sei finora le vittime, di cui tre a Modena. Gravi disordini a San Vittore, ma anche a Rebibbia, a Roma. Tentativi di evasione sono stati bloccati nel carcere di Foggia e in quello palermitano dell'Ucciardone. (Foto Claudio Furlan-LaPresse)
La sospensione dei colloqui ha fatto scattare la rivolta il 27 carceri. Sei finora le vittime, di cui tre a Modena. Gravi disordini a San Vittore, ma anche a Rebibbia, a Roma. Tentativi di evasione sono stati bloccati nel carcere di Foggia e in quello palermitano dell'Ucciardone. (Foto Claudio Furlan-LaPresse)
Rabbia per la sospensione dei colloqui
La sospensione dei colloqui ha fatto scattare la rivolta il 27 carceri. Sei finora le vittime, di cui tre a Modena. Gravi disordini a San Vittore, ma anche a Rebibbia, a Roma. Tentativi di evasione sono stati bloccati nel carcere di Foggia e in quello palermitano dell'Ucciardone. (Foto Claudio Furlan-LaPresse)
La sospensione dei colloqui ha fatto scattare la rivolta il 27 carceri. Sei finora le vittime, di cui tre a Modena. Gravi disordini a San Vittore, ma anche a Rebibbia, a Roma. Tentativi di evasione sono stati bloccati nel carcere di Foggia e in quello palermitano dell'Ucciardone. (Foto Claudio Furlan-LaPresse)
Rabbia per la sospensione dei colloqui
La sospensione dei colloqui ha fatto scattare la rivolta il 27 carceri. Sei finora le vittime, di cui tre a Modena. Gravi disordini a San Vittore, ma anche a Rebibbia, a Roma. Tentativi di evasione sono stati bloccati nel carcere di Foggia e in quello palermitano dell'Ucciardone. (Foto Claudio Furlan-LaPresse)
La sospensione dei colloqui ha fatto scattare la rivolta il 27 carceri. Sei finora le vittime, di cui tre a Modena. Gravi disordini a San Vittore, ma anche a Rebibbia, a Roma. Tentativi di evasione sono stati bloccati nel carcere di Foggia e in quello palermitano dell'Ucciardone. (Foto Claudio Furlan-LaPresse)
Rabbia per la sospensione dei colloqui
La sospensione dei colloqui ha fatto scattare la rivolta il 27 carceri. Sei finora le vittime, di cui tre a Modena. Gravi disordini a San Vittore, ma anche a Rebibbia, a Roma. Tentativi di evasione sono stati bloccati nel carcere di Foggia e in quello palermitano dell'Ucciardone. (Foto Claudio Furlan-LaPresse)
La sospensione dei colloqui ha fatto scattare la rivolta il 27 carceri. Sei finora le vittime, di cui tre a Modena. Gravi disordini a San Vittore, ma anche a Rebibbia, a Roma. Tentativi di evasione sono stati bloccati nel carcere di Foggia e in quello palermitano dell'Ucciardone. (Foto Claudio Furlan-LaPresse)
Rabbia per la sospensione dei colloqui
La sospensione dei colloqui ha fatto scattare la rivolta il 27 carceri. Sei finora le vittime, di cui tre a Modena. Gravi disordini a San Vittore, ma anche a Rebibbia, a Roma. Tentativi di evasione sono stati bloccati nel carcere di Foggia e in quello palermitano dell'Ucciardone. (Foto Claudio Furlan-LaPresse)

Potrebbe interessarti anche...