Covid, Codogno e Vo' Euganeo ad un anno dalla prima vittima

Primo Piano

È il 21 febbraio 2020, un anno fa, quando il paesino padovano di 3.300 anime registra la prima vittima del Covid in Occidente e diventa il titolo di apertura di tutti i telegiornali e scopre nel rosso il colore dell'isolamento. Nella cittadina lodigiana di Codogno, invece, la scoperta del paziente uno. Ecco le immagini delle due realtà in piena pandemia da coronavirus.