Djokovic cuore d'oro: ecco il ristorante con i pasti gratis per i poveri

Primo Piano

Diventato padre per la seconda volta a settembre e concentrato per preparare il ritorno in campo, Novak Djokovic si è reso protagonista di un bellissimo gesto. Il campione serbo, infatti, ha deciso di aprire un ristorante per le persone più bisognose, che offrirà pasti gratis ai poveri. Non si tratta di una prima volta. Infatti, questo è il terzo ristorante del campione serbo. Dopo quello inaugurato nel 2009 a Belgrado chiamato “Novak” e il secondo – vegano – col nome di “Equità”, aperto nel 2016 a Montecarlo, arriva ora una nuova “sfida”.

Il generoso gesto

“Ho guadagnato abbastanza per sfamare tutta la Serbia, penso che meritino questo dopo tutto il sostegno che mi stanno dando”. Queste le parole con cui l’ex numero 1 del mondo di tennis ha spiegato l’iniziativa di aprire un ristorante che offre pasti gratis ai poveri la sera.
(Foto Twittter)

Nole e il cibo

Non stupisce che il campione serbo gestisca tre – compreso questo per i bisognosi – ristoranti. Il suo rapporto con il cibo, da diversi anni, è particolarmente intenso. Nole, infatti, non ha fatto mistero di essere molto attento a cosa mangia e di aver seguito per anni una dieta senza glutine.
(Foto Twitter)

La dieta senza glutine

Dopo la sconfitta ai quarti di finale dell’Australian Open 2010 contro Tsonga, al serbo venne diagnosticata un’intolleranza al glutine. Djokovic cambiò regime alimentare (da poco ha riaggiunto pesce e uova) e collezionò una serie di successi che lo portarono al numero 1.
(Foto Twittter)

Un 2017 nero

Il 2017 è stato l’anno nero di Djokovic. Dopo una serie di deludenti risultati, il tennista ha perso tutta la seconda metà di stagione per dei fastidi al gomito accusati a Wimbledon.
(Foto Twittter)

La crisi psicologica

Dopo la vittoria del Roland Garros 2016, Nole dichiarò di aver sentito cambiare qualcosa in lui. “Negli ultimi tempi avevo iniziato a sentire un po’ di pressione, vedevo che tutti mi etichettavano, l’appuntamento con la storia, il Grande Slam e cose del genere. Non ero sereno.”
(Foto Twittter)

Dopo le difficoltà, il secondo figlio

La situazione venne complicata dalla crisi con la moglie Jelena Ristic, dopo alcune foto circolate in rete di Novak in compagnia dell’attrice Deepika Dippy Padukone. Il momento di difficoltà però è stato superato alla grande, visto che Nole e Jelena sono diventati genitori per la seconda volta lo scorso settembre. (Foto Twittter)

La conferma di Agassi

Il tennista è concentrato e si sta allenando per il rientro nella prossima stagione. Al suo fianco ha confermato come coach Andrè Agassi.
(Foto Twittter)

Un rientro in grande stile?

C’è molta curiosità attorno a Djokovic. Gli appassionati di tennis si chiedono se, dopo il ritorno a grandissimi livelli di Rafael Nadal, anche il tennista serbo, dopo questi mesi di pausa forzata, tornerà sul campo da gioco in forma smagliante e pronto alla rincorsa al numero 1.
(Foto Twittter)

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità