Dubai, il primo museo realizzato da un algoritmo

Primo Piano

È stato chiamato “Museo del futuro”. Si tratta di un gioiello dell’architettura costato 136 milioni di dollari e progettato grazie all’aiuto di un algoritmo.

Commissionato dallo sceicco Mohammed bin Rashid Al Maktoum, emiro di Dubai, il museo della tecnologia e del design ha una forma ovale per un’altezza di 78 metri. I lavori per il rivestimento delle facciate in acciaio inossidabile e vetro con motivi che richiamano la calligrafia araba, stanno procedendo a grande velocità.