F1, paura a Monza: scontro tra Hamilton e Verstappen. L'incidente

In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Il duello a Monza tra Max Verstppen e Lewis Hamilton è finito nel modo peggiore. Poco oltre metà gara, i due si sono ritrovati fianco a fianco all'ingresso della prima variante. Nessuno ha voluto alzare il piede e all'uscita dalla curva, la Red Bull è finita sopra la Mercedes. Un brutto incidente soprattutto perché la ruota posteriore destra della monoposto dell'olandese è finita sulla testa dell'inglese, evitando di colpirla solo grazie alla frapposizione dell'halo. Inevitabile il ritiro per entrambi.

A trionfare è Daniel Ricciardo, che torna alla vitoria dopo tre anni. Lando Norris completa la doppietta della McLaren (al primo successo in nove anni). Valtteri Bottas sale sul terzo gradino del podio, Charles Leclerc e Carlos Sainz portano la Ferrari al quarto ed al sesto posto, separati dalla Red Bull "superstite" di Sergio Perez.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli