Federica Pellegrini: “Non mi fermo, voglio Tokyo 2020”

Duccio Fumero

La campionessa di nuoto ha deciso: non si ritirerà e continuerà a nuotare almeno fino ai prossimi Giochi Olimpici. Matrimonio, figli e un’altra vita dovranno, dunque, aspettare dopo che la campionessa olimpica di Pechino 2008 ha deciso che tenterà nuovamente la conquista dell’alloro olimpico. (Credits – Getty Images)

Federica Pellegrini: “Non mi fermo, voglio Tokyo 2020”

“Ho deciso che parteciperò. Alla fine ho capito che la sfida è con se stessi e questa scelta l’ho fatta per me: non potevo smettere quello che ho fatto per una vita e finire con un ricordo così, un quarto posto, una medaglia mancata di pochissimo a Rio. Non volevo chiudere la mia carriera così” ha annunciato oggi Federica Pellegrini, parlando di Tokyo 2020.

Federica Pellegrini: “Non mi fermo, voglio Tokyo 2020”

“Forse ho scelto di continuare a nuotare anche perché voglio farlo nel migliore dei modi e la vittoria di dicembre (ai Mondiali in vasca corta a Windsor, in Canada, ndr) mi ha aiutato in parte a cancellare quel brutto ricordo” continua la campionessa olimpica di Pechino 2008.

Federica Pellegrini: “Non mi fermo, voglio Tokyo 2020”

“Una donna sente quando arriva il momento anche per fare dell’altro. Forse ho deciso di spostare tutto in avanti proprio perché quel momento per me non è ancora arrivato, non mi sento pronta a spostare l’attenzione sulla famiglia. In fondo, certe cose non vanno programmate. Non è ancora il momento di fare un’altra vita” la confessione di Federica, che quindi sposta almeno a dopo il 2020 l’idea di una famiglia.

Federica Pellegrini: “Non mi fermo, voglio Tokyo 2020”

Federica Pellegrini è nata a Mirano il 5 agosto 1988, campionessa di stile libero. In questa specialità è la primatista mondiale in carica nei 200 m ed europea nei 400 m.

Federica Pellegrini: “Non mi fermo, voglio Tokyo 2020”

Nel suo palmares due medaglie olimpiche: un argento nei 200 m stile libero all’esordio, solo 16enne, nel 2004; e una d’oro, nella stessa specialità, quattro anni dopo, alle Olimpiadi di Pechino 2008.

Federica Pellegrini: “Non mi fermo, voglio Tokyo 2020”

Ha vinto anche quattro ori mondiali, nei 200 e nei 400 m stile libero, a Roma 2009 e Shanghai 2011, con anche quattro argenti e un bronzo. In vasca corta vanta un oro mondiale, 2 argenti e quattro bronzi.

Federica Pellegrini: “Non mi fermo, voglio Tokyo 2020”

In carriera Federica Pellegrini ha infranto 11 volte il record mondiale nei 200 e nei 400 m, sia in vasca lunga sia in vasca corta, e attualmente è ancora primatista mondiale dei 200 m stile libero con il tempo di 1’52″98, ottenuto a Roma 2009.

Federica Pellegrini: “Non mi fermo, voglio Tokyo 2020”

A Rio 2016 la grande delusione nei 200 m, gara che aveva preparato per due anni. Nonostante un personale stagionale di 1’54″55, in finale non va oltre gli 1’55″18, quarto tempo e niente podio per l’azzurra, preceduta da Katie Ledecky oro in 1’53″73, Sarah Sjostrom argento in 1’54″06 e Emma McKeon bronzo in 1’54″92.

Federica Pellegrini: “Non mi fermo, voglio Tokyo 2020”

La delusione fece presagire l’annuncio del suo ritiro dalle attività agonistiche, ma in settembre Federica ha confermato la propria determinazione nel voler dedicarsi al nuoto fino ai Giochi di Tokyo 2020. Una decisione confermata, appunto, oggi.

Federica Pellegrini: “Non mi fermo, voglio Tokyo 2020”

Ai Mondiali in vasca corta di Windsor si è prontamente ripresa, conquistando la medaglia d’oro nei 200 m stile libero, battendo in rimonta nell’ultima vasca l’ungherese Katinka Hosszu e facendo segnare il suo personale in 1:51.73.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità