Fiorentina-Juve: Bernardeschi sfida il passato viola e gli insulti social

Stasera si gioca Fiorentina-Juventus. Una partita mai banale e sempre molto sentita da parte dei tifosi viola. Quest’anno c’è particolare attesa per la presenza in campo di Federico Bernardeschi, passato in estate ai bianconeri, tra le polemiche dei suoi ex sostenitori. Massimiliano Allegri in conferenza stampa non si è nascosto: questa deve essere la partita del talento di Carrara, nonostante i fischi e gli insulti con cui verrà accolto allo stadio Franchi. Insulti che già nei giorni antecedenti alla partita si sono moltiplicati sui suoi profili social.

<p>Il match contro la Fiorentina non è una partita come le altre per Federico Bernardeschi. Il 23enne talento di Carrara è certamente l’uomo più atteso, dopo il suo passato viola e le polemiche causate dal trasferimento alla Juventus.<br>(Foto Twitter) </p>
Il più atteso

Il match contro la Fiorentina non è una partita come le altre per Federico Bernardeschi. Il 23enne talento di Carrara è certamente l’uomo più atteso, dopo il suo passato viola e le polemiche causate dal trasferimento alla Juventus.
(Foto Twitter)

<p>Anche Massimiliano Allegri lo ha ammesso, caricando il calciatore in conferenza stampa:«Douglas Costa è pronto, ma dall’inizio partirà Bernardeschi perché è giusto che la giochi lui. Ha fatto una scelta professionale e peraltro non è neanche scappato da Firenze. (Foto Twitter) </p>
La carica di Allegri

Anche Massimiliano Allegri lo ha ammesso, caricando il calciatore in conferenza stampa:«Douglas Costa è pronto, ma dall’inizio partirà Bernardeschi perché è giusto che la giochi lui. Ha fatto una scelta professionale e peraltro non è neanche scappato da Firenze. (Foto Twitter)

<p>“Gli urleranno contro per metterlo in difficoltà e perché è nella Juve, ma lui è tranquillo e scanzonato. Sarà partita particolare ma è pronto per affrontarla», ha detto il tecnico bianconero che si affiderà al 33 bianconero in appoggio a Mandzukic e Higuain.<br>(Foto Twitter)<br></p>
“Bernardeschi è pronto”

“Gli urleranno contro per metterlo in difficoltà e perché è nella Juve, ma lui è tranquillo e scanzonato. Sarà partita particolare ma è pronto per affrontarla», ha detto il tecnico bianconero che si affiderà al 33 bianconero in appoggio a Mandzukic e Higuain.
(Foto Twitter)

<p>Berna sta vivendo una stagione positiva ma anche complicata alla Juventus. La concorrenza agguerrita gli sta impedendo di trovare continuità, ma tutte le volte che è stato chiamato in causa, il calciatore ha risposto presente: 3 gol e 5 assist in 573 minuti giocati.<br>(Foto Twitter) </p>
Poco spazio ma ottimi numeri

Berna sta vivendo una stagione positiva ma anche complicata alla Juventus. La concorrenza agguerrita gli sta impedendo di trovare continuità, ma tutte le volte che è stato chiamato in causa, il calciatore ha risposto presente: 3 gol e 5 assist in 573 minuti giocati.
(Foto Twitter)

<p>Con l’assenza di Dybala, Douglas Costa e Cuadrado, sarà Bernardeschi, insieme a Pjanic, a dover dare qualità alla manovra juventina e a ispirare Higuain e Mandzukic. <br>(Foto Twitter) </p>
La qualità passerà dai suoi piedi

Con l’assenza di Dybala, Douglas Costa e Cuadrado, sarà Bernardeschi, insieme a Pjanic, a dover dare qualità alla manovra juventina e a ispirare Higuain e Mandzukic.
(Foto Twitter)

<p>Fiorentina-Juventus è anche la sfida tra Bernardeschi e Chiesa, due tra i talenti più puri del calcio italiano. Il confronto tra i due ex compagni di squadra incuriosisce molto. I tifosi viola, un tempo innamorati di Bernardeschi, ora urlano sui social la superiorità di Chiesa.<br>(Foto Twitter) </p>
La sfida con Chiesa

Fiorentina-Juventus è anche la sfida tra Bernardeschi e Chiesa, due tra i talenti più puri del calcio italiano. Il confronto tra i due ex compagni di squadra incuriosisce molto. I tifosi viola, un tempo innamorati di Bernardeschi, ora urlano sui social la superiorità di Chiesa.
(Foto Twitter)

<p>Bernardeschi, consapevole del clima che lo aspetta al Franchi, ha già avuto un assaggio dell’accoglienza che gli sarà riservata dai suoi ex tifosi, che hanno preso d’assalto i suoi profili social in queste ore, “augurando” al giovane infortuni (o peggio) e insulti di ogni genere. <br>(Foto Twitter)<br></p>
Insulti social

Bernardeschi, consapevole del clima che lo aspetta al Franchi, ha già avuto un assaggio dell’accoglienza che gli sarà riservata dai suoi ex tifosi, che hanno preso d’assalto i suoi profili social in queste ore, “augurando” al giovane infortuni (o peggio) e insulti di ogni genere.
(Foto Twitter)

<p>Il giocatore, che in passato si era scagliato contro gli haters (“Sono stufo dell’ignoranza del branco, gridata con 2 bestemmie e 4 parolacce a caso”), dovrà essere bravo a non farsi prendere dal nervosismo e a rimanere tranquillo. Quella di Firenze può essere la prova di maturità per il talento carrarese. (Foto Twitter) </p>
Prova di maturità

Il giocatore, che in passato si era scagliato contro gli haters (“Sono stufo dell’ignoranza del branco, gridata con 2 bestemmie e 4 parolacce a caso”), dovrà essere bravo a non farsi prendere dal nervosismo e a rimanere tranquillo. Quella di Firenze può essere la prova di maturità per il talento carrarese. (Foto Twitter)

Leggi altri articoli

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità