Higuain, gol, rabbia e vendetta. E spunta un tweet al veleno del fratello

Dopo la prestazione incolore nella sfida di campionato, il Pipita ha sfidato l’ira e i fischi del San Paolo e ha condotto la sua Juve in finale di Coppa Italia. La sua doppietta è stata decisiva e nell’esultanza, Higuain ha fatto capire senza giri di parole contro chi cova rabbia sportiva.

La doppietta della vendetta

Una rete per tempo e anche se la Juventus ha perso per 3 a 2, guadagna la sua terza finale di Coppa Italia di fila. Napoli ha visto il suo ex idolo siglare una dolorosa doppietta e Gonzalo Higuain si è preso una rivincita che forse aspettava da tempo (Foto: Twitter)

La colpa originaria

“El tiene la culpa” pare leggersi nel labiale dopo il primo gol. Higuain urla la sua rabbia e punta il dito verso la tribuna d’onore, dove siete Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli e vero motivo per cui il Pipita avrebbe abbandonato i partenopei. (Foto: Twitter)

Aurelio basito

Subito il doppio colpo da Higuain, il presidente degli azzurri è apparso pietrificato in tribuna. Dopo la vittoria ha comunque applaudito Sarri ed i suoi, ma la doppietta dell’ex oro di Napoli deve aver fatto particolarmente male. (Foto: Twitter)

Esultanza bianconera

Ottenuta la finalissima di Coppa contro la Lazio, Higuain e compagni (qui Rincon, D. Alves, Neto e Dybala) hanno potuto esultare anche in aereo sulla via del ritorno. Ed il sorriso di Gonzalo dice tutto: Napoli ormai è un lontano ricordo. (Foto: Twitter)

Gioia assoluta

Ecco uno scatto che molti giocatori juventini hanno postato dopo la gara del San Paolo, la seconda in tre giorni. Solo pochi giorni fa Napoli e Juve avevano pareggiato per 1 a 1 in campionato, reti di Khedira ed Hamsik. (Foto: Twitter)

Tweet al veleno

Un giallo ha però macchiato la gioia di Higuain nel dopo gara. Un tweet malizioso del fratello di Gonzalo, Nicola, che ha contribuito ad inasprire la polemica nel già travagliato rapporto tra l’attaccante argentino e la tifoseria napoletana. (Foto: Twitter)

Napoli dimenticata

Che Higuain sia totalmente concentrato sulle vittorie in bianconero lo dimostra il fatto che contro la sua ex squadra ha già messo a segno 4 reti: tre in Coppa Italia ed una in campionato, nella gara di andata. Napoli è ormai un lontanissimo ricordo. (Foto: Twitter)

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità