Il Milan ha un piano per gli ex Juventus: Vidal e Morata nel mirino

Tra pochi giorni la società rossonera passerà definitivamente in mano ai nuovi proprietari cinesi. Un’operazione che porterà parecchi soldi nelle casse del Milan, già pronto a scatenarsi sul mercato. Montella vuole nuovi acquisti per rinforzare la rosa dei giocatori. I primi nomi in lista? Quelli di due ex juventini: Alvaro Morata e Arturo Vidal.

Milan, “shopping” bianconero

Il Diavolo non intende perdere tempo. Risolta la questione “closing”, che da mesi tiene in ansia dirigenti, squadra e tifosi rossoneri, la società di via Aldo Rossi vuole tornare grande in Italia e in Europa. E l’unico modo per riuscirvi è quello di investire parecchio denaro e portare a Milanello almeno due grandi campioni. (Foto Twitter)

Soldi in arrivo

La società rossonera, che il 14 aprile passerà dalla famiglia Berlusconi (Fininvest) alla società ‘Rossoneri Sports Investment Lux’ facente capo a Yonghong Li, avrebbe a disposizione circa 150 milioni di euro per il calciomercato della prossima estate. (Foto Twitter)

Montella chiama Vidal

Il primo obiettivo di Montella è Arturo Vidal. Il centrocampista del Bayern Monaco e della nazionale cilena ha giocato nella Juve dal 2011 al 2015, disputando 171 partire e segnando 48 reti tra campionato e coppe. (Foto Twitter)

Un campione completo

Vidal, classe 1987, potrebbe essere dunque un’ottima soluzione per il centrocampo del Milan e per sognare la Champions League. Il cileno è un giocatore efficace sia nella fase di copertura che in quella offensiva. (Foto Twitter)

Morata, il grande colpo

Tra i desideri dei rossoneri c’è anche un altro campione ex Juventus. Si tratta di Alvaro Morata, bomber del Real Madrid. Lo spagnolo vale almeno 70 milioni di euro. Con ogni probabilità in estate lascerà la Spagna, dove ha trovato poco spazio. (Foto Instagram)

La fidanzata italiana

L’Italia, Milano in particolare, potrebbe diventare la nuova casa di Morata. La compagna di Alvaro, Alice Campello, è infatti italianissima. Il Milan dovrà però vedersela con Chelsea e Arsenal, interessate al campione spagnolo. (Foto Instagram)

Il futuro del Milan

I futuri dirigenti dei rossoneri, Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli, sono già al lavoro per portare a Milanello l’attaccante 24enne. Oltre all’importante cifra richiesta dal Real, il Milan sarebbe pronto a sacrificare Carlos Bacca a fine stagione per regalare ai propri tifosi questo centravanti di livello internazionale. (Foto Twitter)

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità