Juventus-Torino, otto derby emozionanti degli ultimi 25 anni

Sta per scoccare l’ora di Juventus-Torino. Le due squadre giungono al derby in un momento positivo: i bianconeri, pur mostrando una condizione fisica e un gioco ancora poco brillanti, sono primi in classifica, insieme al Napoli, con 5 vittorie in altrettante partite ; i granata, quinti con 11 punti, stanno vivendo il miglior inizio di campionato da quando si assegnano i 3 punti.  Il Toro arriva carico a pallettoni e la Juventus vuole mantenere la testa della classifica. Le premesse per assistere a un match divertente, dunque, ci sono tutte. La stracittadina è spesso una partita ricca di emozioni. Riviviamo otto emozionanti incontri degli ultimi 25 anni.

Juve-Torino 1-2 (9 aprile 1995)

Dopo quello del ’95, i tifosi granata dovranno aspettare 20 anni per assistere a un altro successo nel derby. L’eroe è Rizzitelli. L’attaccante approfitta di un errore di Peruzzi e porta il Toro in vantaggio. Dopo il pareggio di Baggio su punizione, sempre Rizzitelli segna di testa il gol della vittoria. (Foto Web)

Juve-Torino 5-0 (3 dicembre 1995)

Una vittoria nettissima per la Juve di Marcello Lippi, che a fine stagione conquisterà la Champions. Dopo 45′ minuti bianconeri già in vantaggio per 3-0 con tripletta di Vialli. Nel secondo tempo a segno Ferrara e Ravanelli dal dischetto. A fine campionato, i granata retrocederanno in Serie B. (Foto Web)

Juve-Torino 3-3 (14 ottobre 2001)

Un derby pazzo che ricordano sopratttutto i granata. Juve in vantaggio per 3 a 0 (Del Piero, Tudor e ancora Del Piero). Nel secondo tempo, Lucarelli e Ferrante accorciano le distanze. A 5′ minuti dalla fine, Maspero, in campo da pochi secondi, completa l’incredibile rimonta. (Foto Web)

Torino-Juve 2-2 (24 febbraio 2002)

È il derby “delle corna”. Juve avanti con Trezeguet e raggiunta dal Toro con Ferrante, che festeggia simulando le corna. Vantaggio per i granata con Cauet. A un minuto dalla fine, Maresca pareggia e mima l’esultanza di Ferrante. Quel gesto rimarrà nella storia del derby. (Foto Web)

Torino-Juve 0-4 (17 novembre 2002)

I bianconeri non vincevano un derby in modo così netto da 12 anni. La Juve di Lippi piega facilmente un Torino troppo debole. Granata affondati dai gol di Del Piero, Di Vaio, Nedved e Davids.
(Foto Web)

Torino-Juve 2-1 (26/04/2015)

I granata tornano alla vittoria in un derby dopo vent’anni, dal lontano 1995 in cui Rizzitelli aveva regalato il successo al Toro. Bianconeri in vantaggio con una punizione di Pirlo al 35′ minuto. Pareggio di Darmian al 45′ e gol vittoria dell’ex Quagliarella al 57′. (Foto Web)

Juve-Torino 2-1 (31 ottobre 2015)

Una vittoria sofferta per la Juve e una beffa per il Toro che viene sconfitto al 93′ minuto. Apre le danze Pogba al 19′, risponde Bovo al 51′. La partita sembra indirizzata a finire così, ma la zampata del colombiano Cuadrado in zona cesarini regala il derby alla vecchia signora. (Foto Web)

Juve-Torino 1-1 (6 maggio 2017)

Higuain spegne il sogno granata e salva la Juve al 92′ minuto. Bella partita con un Toro vivo che passa in vantaggio al minuto 52′ con Ljajic. I granata rimangono in 10 per l’espulsione di Acquah e il Pipita, in pieno recupero, regala il pareggio ai bianconeri con un tiro dal limite. (Foto Web)

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità