Le 5 nuove regole che potrebbero cambiare il calcio

Goal line technology e Var (la moviola in campo) sembravano un miraggio mentre oggi sono diventate realtà, ecco perchè le 5 proposte di nuove regole avanzate da David Elleray, direttore tecnico dell’ente che vigila sulle regole del calcio, non possono essere sottovalutate ma vanno prese sul serio: qualcuna delle sue idee infatti potrebbe cambiare il mondo del calcio.

Le nuove regole

Fino a qualche tempo fa sembrava impossibile pensare a dei cambiamenti nel mondo del calcio. (Photo by Buda Mendes/Getty Images)

Il progresso tecnologico

Ora invece, soprattutto grazie alla tecnologia, alcune nuove regole tipo goal line technology e la Var (moviola in campo) sono diventate realtà. (Photo by Julian Finney/Getty Images)

Le ultime novità

Attenzione allora alle nuove proposte di David Elleray ovvero il direttore tecnico dell’Ifab, l’ente che vigila sulle regole del calcio. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

1 – Durata del gioco

Passare da due tempi di 45 minuti a due tempi da 30 minuti ma con tempo effettivo ovvero con il cronometro dell’arbitro che si stoppa, ogni volta che si ferma l’azione. (Photo by Daniel Jayo/LatinContent/Getty Images)

2 – Calci di rigore

Due nuove casistiche sui rigori: se il portiere tocca con le mani un retropassaggio di un compagno; se un giocatore uscito momentaneamente (magari per infortunio) staziona nei pressi della linea di fondo. (Photo by Dan Mullan/Getty Images)

3 – calci di punizione

Non sarebbe più necessario battere una punizione o un calcio d’angolo passando la palla o calciando, il giocatore potrebbe anche partire in slalom con il pallone. (Photo by Dean Mouhtaropoulos/Getty Images)

5 – nuove sanzioni

Le squadre potrebbero essere penalizzate con perdita di punti in classifica in caso di risse in campo o proteste di gruppo troppo veementi contro l’arbitro. (Photo by Julian Finney/Getty Images)

6 – respinte

In caso di rigori il gioco verrebbe congelato e in caso di respinta del portiere non ci sarebbe più ribattuta ma semplice rimessa dal fondo. (Photo by Gonzalo Arroyo Moreno/Getty Images)

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità