Le migliori 10 barbe della serie A

Beard man. La barba-mania ha contagiato anche i calciatori del nostro campionato. Dopo Lionel Messi, Gerard Piquè, Xabi Alonso e Olivier Giroud, ora tocca agli “italiani” trasformare il proprio look, con risultati più o meno esaltanti. Ecco la classifica delle 10 migliori barbe della Serie A.

<p>Come un vichingo, o meglio, un gladiatore pronto a scendere nell’arena. Daniele De Rossi è un combattente per natura. E da quando ha deciso di lasciarsi crescere la barba, ha conquistato punti non solo in campo ma anche agli occhi del genere femminile. (Foto Instagram) </p>
Daniele De Rossi

Come un vichingo, o meglio, un gladiatore pronto a scendere nell’arena. Daniele De Rossi è un combattente per natura. E da quando ha deciso di lasciarsi crescere la barba, ha conquistato punti non solo in campo ma anche agli occhi del genere femminile. (Foto Instagram)

<p>Il difensore 27enne del Napoli detta legge. Non in campo, ma in fatto di stile. Il ciuffo perfetto e brillante, la riga laterale e la barba folta e nera come il carbone, sono ormai un must have di questa stagione. (Foto Instagram) </p>
Lorenzo Tonelli

Il difensore 27enne del Napoli detta legge. Non in campo, ma in fatto di stile. Il ciuffo perfetto e brillante, la riga laterale e la barba folta e nera come il carbone, sono ormai un must have di questa stagione. (Foto Instagram)

<p>Gabriel Barbosa, di nome e di fatto. L’interista è il vero conquistador della Serie A, sciupafemmine e sicuro di sé. Il segreto del suo successo? La barba con effetto sfumato. (Foto Twitter) </p>
Gabigol

Gabriel Barbosa, di nome e di fatto. L’interista è il vero conquistador della Serie A, sciupafemmine e sicuro di sé. Il segreto del suo successo? La barba con effetto sfumato. (Foto Twitter)

<p>Estroverso e un po’ pazzo. La barba bicolore di Ntcham, centrocampista del Genoa, rispecchia esattamente la sua personalità e il suo modo di giocare. (Foto Twitter) </p>
Olivier Ntcham

Estroverso e un po’ pazzo. La barba bicolore di Ntcham, centrocampista del Genoa, rispecchia esattamente la sua personalità e il suo modo di giocare. (Foto Twitter)

<p>Zaza insegna. Capello rasato e barbetta che sembra quasi dipinta sul volto. Pepe Reina, portiere del Napoli, ha azzeccato in pieno il look, valorizzando al massimo il proprio viso. (Foto Twitter) </p>
Pepe Reina

Zaza insegna. Capello rasato e barbetta che sembra quasi dipinta sul volto. Pepe Reina, portiere del Napoli, ha azzeccato in pieno il look, valorizzando al massimo il proprio viso. (Foto Twitter)

<p>Parola d’ordine: osare. E’ ciò che ha fatto Rüdiger, difensore tedesco della Roma. Criniera leonina e pizzetto incolto, divertente e, allo stesso tempo, un po’ inquietante. (Foto Twitter) </p>
Antonio Rüdiger

Parola d’ordine: osare. E’ ciò che ha fatto Rüdiger, difensore tedesco della Roma. Criniera leonina e pizzetto incolto, divertente e, allo stesso tempo, un po’ inquietante. (Foto Twitter)

<p>Il rosso pel di carota della folta chioma e della barba di Biondini sembra sposarsi perfettamente con la divisa neroverde del Sassuolo. Un’accoppiata davvero di gran classe. (Foto Instagram) </p>
Davide Biondini

Il rosso pel di carota della folta chioma e della barba di Biondini sembra sposarsi perfettamente con la divisa neroverde del Sassuolo. Un’accoppiata davvero di gran classe. (Foto Instagram)

<p>Il giocatore del Milan ha fascino da vendere, viso sudamericano (nonostante sia italianissimo) e look selvaggio quanto basta. La sua barba è la più personalizzata della Serie A, un po’ millenial e un po’ da rapper. (Foto Twitter) </p>
Gianluca Lapadula

Il giocatore del Milan ha fascino da vendere, viso sudamericano (nonostante sia italianissimo) e look selvaggio quanto basta. La sua barba è la più personalizzata della Serie A, un po’ millenial e un po’ da rapper. (Foto Twitter)

<p>Da crepuscolare a classy. Cambiando squadra (dalla Roma alla Juve), Pjanic ha modificato anche la sua barba, sempre più simile a quella di un altro grande regista: Andrea Pirlo. (Foto Twitter) </p>
Miralem Pjanić

Da crepuscolare a classy. Cambiando squadra (dalla Roma alla Juve), Pjanic ha modificato anche la sua barba, sempre più simile a quella di un altro grande regista: Andrea Pirlo. (Foto Twitter)

<p>La sua può essere definita una barba hollywoodiana, da attore capace di fare innamorare soprattutto le teenager. La nuova versione barbuta di Papu Gòmez piace e convince. (Foto Instagram) </p>
Papu Gòmez

La sua può essere definita una barba hollywoodiana, da attore capace di fare innamorare soprattutto le teenager. La nuova versione barbuta di Papu Gòmez piace e convince. (Foto Instagram)

Potrebbe interessarti anche...