Maxi Lopez duro: "Un giorno io a Icardi avremo una lunga conversazione"

L’attaccante del Toro, in un’intervista a Radio La Red, si è tolto molti sassolini dalla scarpa. Parlando degli argomenti più disparati – dalla visita agli ex compagni del Barcellona, alla sua vita privata – il giocatore ha rivolto parole molto dure a Maurito Icardi, reo di aver avuto una relazione con l’ex moglie Wanda Nara. Una vicenda che, a quanto pare, non è ancora stata dimenticata

Il “salto” allo Stadium

Tutto è partito da una visita allo Juventus Stadium per rivedere i connazionali del Barcellona. Maxi Lopez ha infatti dichiarato, a Radio La Red, che il giro di saluti era stato “pianificato dalla ex moglie” Wanda Nara. (Foto Getty)

Mauro Icardi

Impossibile non arrivare alla nota dolente, il tradimento dell’ex amico Mauro Icardi. L’attaccante del Torino ne ha parlato senza apparenti reticenze: “Era un compagno di squadra. Quando sei in Europa con un sudamericano è normale aiutarlo. Io l’ho aiutato in diverse cose non rilevanti. L’ho fatto anche con Messi e lo faccio adesso, al Toro, con Lucas Boyé. Quando toccò a me i sudamericani fecero lo stesso”. (Foto Instagram)

Confessioni private

Alla domanda sulla reazione avuta alla scoperta dei fatti, Lopez ha risposto: “Cosa ho fatto quando la cosa è venuta allo scoperto? Gli ho chiesto di prendersi tutto, di non riportarmi indietro nulla”. (Foto Instagram)

Tutto per i propri figli

“Ovviamente se ci son state cose che non si dicono o non si fanno, è stato solo per i miei figli” – ha proseguito il giocatore – “Non voglio che mi rimproverino qualcosa un domani”. (Foto Instagram)

La promessa

“Non è facile, ho a che fare tutti i giorni con questa situazione. Penso che un giorno avremo una lunga conversazione io e lui. Cosa gli dirò? Questo non lo so”. (Foto instagram)

La nazionale

C’è anche stata occasione per parlare della nazionale argentina, e perfino qui l’ex Barcellona non ha evitato la stoccata al rivale: “Chi sarà il nuovo numero nove? Non sta a me dirlo. Mi piacciono Dybala, Messi, giocatori così… se no, lo scelga Jorge Sampaoli”. (Foto Instagram)

Maradona “indiscutibile”

Poi, si è discusso delle famose dichiarazioni di Diego Armando Maradona indirizzate proprio a Icardi: “Per me quello che dice lui è una parola santa. Le attitudini fuori dal campo pregiudicano la sua convocazione? So che i club più importanti d’Europa seguono anche dieci anni i giocatori prima di comprarli”. (Foto Getty)

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità