Milan, via alle cessioni: ecco chi potrebbe lasciare i rossoneri a fine stagione

In casa Milan già si parla di mercato. La stagione volge al termine, e nonostante i rossoneri cerchino di raggiungere un posto in Europa League, la dirigenza comincia a ragionare su possibili acquisti e cessioni. Il 13 o 14 aprile Berlusconi ha detto che ci sarà il famoso “closing” e se i cinesi prendessero davvero in mano la squadra si potrebbe cominciare a qualche colpo concreto. Per ora l’urgenza è cercare di blindare Gigio Donnarumma che ha tantissimi estimatori in tutta Europa.

Gigio Donnarumma

Il futuro del giovane portiere rossonero è in bilico. Sono tante infatti le squadre che lo stanno puntando in giro per l’Europa ma non solo. Anche la Juventus infatti sembra potrebbe essere interessata a lui per il dopo Buffon. (Foto Getty Images)

Il Milan deve ritoccare l’ingaggio

Il Milan per riuscire a trattenerlo deve alzargli lo stipendio. Si parla di cifre importanti: circa 5 milioni di euro a stagione per 5 anni. (Photo by Claudio Villa/Getty Images)

Cosa succede se va via?

Dovesse partire Donnarumma è già pronta l’alternativa visto che la dirigenza rossonera ha già preso contatti con il Real Madrid per portare a Milano Navas. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Andrea Bertolacci

Il centrocampista arrivato due anni fa dal Genoa e pagato 20 milioni di euro non ha mai convinto. C’è però qualche squadra che potrebbe ancora puntare su di lui e il Milan non farà nulla per trattenerlo. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Mattia De Sciglio

Il terzino rossonero è in scadenza di contratto nel 2018 e potrebbe rappresentare un sacrificato illustre per finanziare parte del prossimo mercato. Su di lui c’è l’interesse della Juventus. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Carlos Bacca

Il centravanti di Montella è ormai più fuori che dentro. Sembrava dovesse partire ad ogni sessione di mercato, poi però il Milan non trovava mai chi lo pagasse il necessario e quindi lo teneva. Ora però l’annata è andata peggio del previsto e il colombiano cambierà aria. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Gianluca Lapadula

Ha detto di voler giocare con più continuità, ma difficilmente potrà farlo nel Milan che l’anno prossimo, cinesi permettendo, vuole tornare tra le grandi. L’ex Pescara quindi troverà una nuova squadra in grado di dargli minuti in campo. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Mario Pasalic

Il croato non sta affatto facendo male in questo campionato e ha segnato anche qualche gol importante per il Milan. Anche per questo è più che probabile un suo ritorno al Chelsea. (Foto Getty Images)

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità