Monchi svela la Top 11 dei suoi migliori colpi di mercato

Primo Piano

Lo chiamano “il re della plusvalenza”, e a meno di colpi di scena dovrebbe essere lui il prossimo direttore sportivo della Roma. Ramon Rodriguez Verdejo detto Monchi si è messo in mostra negli ultimi 16 anni come ds del Siviglia, e in un’intervista a Radio Marca ha svelato la top 11 dei suoi migliori acquisti durante la lunga esperienza nel club andaluso.

Andrés Palop (portiere)

Il portiere è Andrés Palop, al Siviglia dal 2005 al 2013: ha collezionato 216 presenze e vinto per due volte la Coppa Uefa (2007 e 2010) con il club andaluso. (foto Twitter)

Dani Alves (difensore)

Prima di esplodere nel Barcellona, Dani Alves è cresciuto nel Siviglia, dove arrivò nel 2002 dai brasiliani del Bahia. Rimarrà in biancorosso fino al 2008. (foto Twitter)

Javi Navarro (difensore)

Uno dei due difensori centrali è lo spagnolo Javi Navarro, al Siviglia dal 2001 al 2009. (foto Twitter)

Julien Escudé (difensore)

L’altro è il francese Julien Escudé, in Andalusia dal 2006 al 2012. (foto Twitter)

Adriano (difensore)

Il terzino (ma all’occorrenza anche centrocampista) preferito è il brasiliano Adriano Correia Claro, anche lui come Dani Alves passato al Barcellona dopo molti anni al Siviglia (dal 2004 al 2010). (foto Twitter)

Christian Poulsen (centrocampista)

A centrocampo spicca il danese Christian Poulsen: 62 presenze tra il 2008 e il 2010 per passare poi alla Juventus, e successivamente al Liverpool. (foto Twitter)

Renato (centrocampista)

Decisamente più lunga la carriera a Siviglia del centrocampista brasiliano Renato: 204 presenze tra il 2004 e il 2011. (foto Twitter)

Ever Banega (centrocampista)

Prima di arrivare all’Inter, l’argentino Ever Banega è stato tra i migliori giocatori del Siviglia degli ultimi anni. Nel 2015 e 2016 ha trascinato gli andalusi alla vittoria dell’Europa League. (foto Twitter)

Ivan Rakitic (centrocampista)

Impossibile per Monchi non citare Ivan Rakitic: il centrocampista croato è esploso a Siviglia, dove ha collezionato 117 presenze e 25 gol dal 2011 al 2014, prima di passare al Barcellona. (foto Twitter)

Luis Fabiano (attaccante)

Tra gli attaccanti l’ex ds biancorosso premia Luis Fabiano: il brasiliano ha segnato 72 reti in 150 presenze con il Siviglia. (foto Twitter)

Frederic Kanouté (attaccante)

Nel cuore di Monchi c’è anche il centravanti maliano Frederic Kanouté: dal 2005 al 2012 ha segnato 89 gol in 209 presenze con la maglia del Siviglia. (foto Twitter)

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità