Patrizia Panico, la prima donna ad allenare una Nazionale maschile

Primo Piano

Novità in casa azzurri. Per la prima volta nella storia del calcio italiano una donna guiderà la Nazionale maschile. E’ Patrizia Panico, infatti, il nuovo tecnico della Under 16. L’ex calciatrice di Milan e Lazio, con all’attivo oltre 700 gol in carriera, prende il posto di Daniele Zoratto e debutterà sulla panchina il prossimo 22 marzo a Verona, in occasione dell’amichevole Italia-Germania.

La nuova avventura di Patrizia Panico

Esperienza, carattere, talento e grinta da vendere. Patrizia Panico, romana, classe 1975, è la scelta giusta per guidare gli azzurrini Under 16. (Foto Twitter)

Una campionessa sulla panchina azzurra

Attaccante purosangue, la Panico è diventata l’emblema del calcio femminile in Italia dopo il ritiro di Carolina Morace dall’attività agonistica. (Foto Instagram)

L’annuncio

La notizia dell’incarico di Patrizia Panico ha entusiasmato tutto il mondo del calcio italiano: sui giornali e sul web si susseguono parole di stima e di incitamento nei confronti dell’ex bomber e dei suoi ragazzi. (Foto Instagram)

Una svolta storica

E’ davvero una novità assoluta: per la prima volta una donna allenerà una Nazionale maschile. Una svolta importante per il calcio femminile, troppe volte ghettizzato, che va ad accompagnarsi anche alla sperimentazione della Var (Video assistant referee) nel corso delle prossime partite degli azzurrini. (Foto Twitter)

Cosa cambia

Il nuovo ct Panico sostituirà Daniele Zoratto, oggi al seguito della Nazionale Under 19 impegnata nella Fase Elite del Campionato Europeo. Patrizia è stata assistente di Zoratto proprio durante l’ultima stagione. (Foto Twitter)

Patrizia Panico, una leggenda del calcio

E’ una delle attaccanti più forti di sempre. Nel 2015 Patrizia Panico è entrata a far parte della Hall of Fame del Calcio Italiano. E’ considerata un vero e proprio monumento di questo sport. (Foto Twitter)

Tra Milan, Lazio e Torino

La Panico ha indossando le maglie di Lazio, Torino, Modena, Milan, Bardolino, Verona, Fiorentina e Torres, ottenendo il titolo di capocannoniere per ben dodici volte. Ha vinto 10 Scudetti, 5 Coppe Italia e 8 Supercoppe italiane. (Foto Instagram)

Una marea di gol

Patrizia Panico ha chiuso la propria carriera al termine della stagione 2015-2016. Ha realizzato più di 700 gol in 500 gare disputate. (Foto Instagram)

Record con la maglia azzurra

Patrizia Panico è la calciatrice più fedele alla maglia azzurra: è suo, infatti, il record di presenze con la Nazionale. In 204 gare ha realizzato 110 gol, superando Elisabetta Vignotto (102 gol) e Carolina Morace (105 gol). (Foto Instagram)

Il futuro come tecnico della Nazionale

L’ex campionessa è pronta a scrivere un’altra pagina di storia, questa volta in veste di tecnico della Under 16 maschile. La prima sfida che Patrizia e i suoi ragazzi dovranno affrontare sarà la doppia amichevole con i pari età della Germania, in programma il 22 e il 24 marzo al Bentegodi di Verona e al Comunale di Caldiero Terme. (Foto Twitter)

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità