Ranking Uefa 2016/2017: una sorpresa per la Juve

I bianconeri, reduci dalla vittoria allo Stadium sul Porto, ottenuta grazie a un gol di Dybala dal dischetto, guadagnano un piazzamento inaspettato nella classifica Uefa dei migliori club europei dell’ultima stagione. La squadra di mister Allegri, forte dei successi in campionato e nella massima compatizione continentale, raggiunge quindi un risultato al di là di ogni immaginazione. Ecco quale

Verso i quarti di Champions

La vittoria ottenuta contro il Porto, negli ottavi di finale di Champions League, oltre alla qualificazione ai quarti regala un’altra bella notizia alla Juventus: il primo posto nel ranking Uefa per club della stagione 2016/2017. (Foto Facebook)

Più in alto di tutti

I bianconeri, infatti, sono risultati la squadra più vincente, davanti a corazzate come il Bayern Monaco, il Real Madrid e il Barcellona. (Foto Facebook)

10° Arsenal

La squadra guidata fin dal 1996 dal francese Arsène Wenger ottiene un coefficiente di 21.557, piazzandosi al decimo posto. (Foto Facebook)

9° Siviglia

I ragazzi di Jorge Sampaoli ottengono a un coefficiente del 22.200, piazzandosi al nono posto. (Foto Facebook)

8° Paris Saint-Germain

Per la squadra di Unai Emery un coefficiente del 22.416, che vale l’ottavo posto. (Foto Facebook)

7° Leicester City

La rivelazione della Premier League 2015/2016 arriva a 22.557, guadagnandosi il settimo posto. (Foto Facebook)

6° Borussia Dortmund

Un coefficiente di 23.685 e il sesto posto in classifica per i tedeschi di Thomas Tuchel. (Foto Facebook)

5° FC Bayern Monaco

Solo quinti i campioni di Germania di mister Carlo Ancelotti: 23.685 di coefficiente Uefa. (Foto Facebook)

4° Atlético Madrid

I gladiatori di Simeone arrivano a 24.200, piazzandosi quarti. (Foto Facebook)

3° Barcellona

Gradino basso del podio per i Blaugrana: coefficiente di 24.200. (Foto Facebook)

2° Real Madrid

I compagni di Cristiano Ronaldo sono secondi, a un passo dalla Juventus: 25.200. (Foto Getty)

1° Juventus

Un incredibile 25.450 per i campioni d’Italia, che guardano tutti dall’alto. (Foto Facebook)

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità