Ricordi Zampagna? Tutti gli ex ora irriconoscibili

Primo Piano

Da Zampagna a Brolin, da Van Der Meyde a Jose Mari, sono molti i giocatori trasformati con il passare del tempo. La differenza rispetto a quando calcavano il terreno di gioco è evidente: i chili in più, un po’ di calvizie e soprattutto le diverse strade prese da ciascuno rende questi ex calciatori tra i più irriconoscibili.

<p>Il bomber di Terni dal cuore operaio ha segnato quasi 200 gol tra serie A, B e C. (foto Twitter) </p>
Zampagna ieri

Il bomber di Terni dal cuore operaio ha segnato quasi 200 gol tra serie A, B e C. (foto Twitter)

<p>Tornato alla sua modesta vita delle origini, gestisce oggi una tabaccheria nella sua città natale e s’impegna in manifestazioni di beneficenza. (foto Twitter) </p>
Zampagna oggi

Tornato alla sua modesta vita delle origini, gestisce oggi una tabaccheria nella sua città natale e s’impegna in manifestazioni di beneficenza. (foto Twitter)

<p>L’esterno svedese fu una delle stelle di Usa ’94 con la Svezia e fece le fortune del Parma nella prima metà degli anni ’90. (foto Facebook) </p>
Brolin ieri

L’esterno svedese fu una delle stelle di Usa ’94 con la Svezia e fece le fortune del Parma nella prima metà degli anni ’90. (foto Facebook)

<p>Ad oggi appare irriconoscibile, con i diversi chili di troppo a rendere evidente i 20 anni passati. (foto Facebook) </p>
Brolin oggi

Ad oggi appare irriconoscibile, con i diversi chili di troppo a rendere evidente i 20 anni passati. (foto Facebook)

<p>L’ex “cecchino” di Ajax, Inter e nazionale olandese ha avuto un trascorso turbolento, una vita sempre oltre il limite. (foto Facebook) </p>
Van Der Meyde ieri

L’ex “cecchino” di Ajax, Inter e nazionale olandese ha avuto un trascorso turbolento, una vita sempre oltre il limite. (foto Facebook)

<p>Oggi è passato dal calcio al combattimento sul ring: una trasformazione incredibile, che lo ha reso appesantito, ma solo di massa muscolare. E ovviamente non perde occasione per postare sui social e documentare dettagliatamente i suoi allenamenti. (foto Facebook) </p>
Van Der Meyde oggi

Oggi è passato dal calcio al combattimento sul ring: una trasformazione incredibile, che lo ha reso appesantito, ma solo di massa muscolare. E ovviamente non perde occasione per postare sui social e documentare dettagliatamente i suoi allenamenti. (foto Facebook)

<p>Jose Maria Romero Poyon, più noto come Jose Mari, è approdato a Milano nell’estate del 1999 in cambio di un assegno di 40 miliardi di lire (22 milioni di euro) versato nelle casse dell’Atletico Madrid. (foto Instagram) </p>
Jose Mari ieri

Jose Maria Romero Poyon, più noto come Jose Mari, è approdato a Milano nell’estate del 1999 in cambio di un assegno di 40 miliardi di lire (22 milioni di euro) versato nelle casse dell’Atletico Madrid. (foto Instagram)

<p>Oggi l’ex centravanti iberico è praticamente irriconoscibile, pieno di tatuaggi e muscoli. (foto Instagram) </p>
Jose Mari oggi

Oggi l’ex centravanti iberico è praticamente irriconoscibile, pieno di tatuaggi e muscoli. (foto Instagram)

Potrebbe interessarti anche...