Sconfigge l'anoressia grazie al fitness

Quattro anni fa, Silvia Fasciano soffriva di anoressia e il suo corpo appariva debilitato dalla malattia. Oggi Silvia è una ragazza piena di vita, con un corpo scolpito, tonico e sano, attiva sui social e con tanta voglia di vivere e di condividere la sua esperienza. La chiave trovata a compiere il “miracolo” è stata scoprire l’amore per il fitness: la routine della palestra le ha salvato la vita.

Campionessa di determinazione

Silvia Fasciano ha 23 anni e una lotta contro l’anoressia alle spalle. Battaglia vinta clamorosamente grazie al fitness. (Foto: Instagram)

Gli scatti social

Silvia è diventata celebre sui social per i suoi scatti, i suoi consigli e la sua determinazione. (Foto: Instagram)

Prima e dopo

Nelle foto in cui mostra il “prima” e il “dopo” la malattia, mette in evidenza come un corpo sano e tonico sia molto più bello di uno scheletrico. (Foto: Instagram)

La strada verso la guarigione

Silvia, con lo pseudonimo Building Muscles, racconta sui social e su Youtube il percorso di vita che l’ha portata alla guarigione. (Foto: Instagram)

L’obiettivo di Silvia

“Il mio obbiettivo principale è quello di ispirare e motivare tutti coloro che vogliono perseguire uno stile di vita sano senza mai smettere di amarsi. Non sono una personal trainer, nutrizionista o cuoca, sono semplicemente una ragazza con una storia da raccontare”, ha scritto Silvia su Instagram (Foto: Instagram)

Muscoli scolpiti

Silvia mostra orgogliosa i suoi muscoli scolpiti, una differenza enorme rispetto a come il suo corpo appariva 4 anni fa. (Foto: Instagram)

La routine

La routine degli allenamenti e i risultati ottenuti hanno aiutato Silvia a liberarsi dall’incubo dell’anoressia. (Foto: Instagram)

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità