Simeone e Conte allontanano l'Inter, Suning cerca le possibili alternative

Primo Piano

Con il pareggio nel derby e la sconfitta contro il Crotone Stefano Pioli si è tagliato le gambe e, nonostante una buona stagione con l’Inter, è pronto a fare le valigie. Suning vuole per i nerazzurri un allenatore con un alto profilo internazionale che sappia subito riportare l’Inter in Champions League e che magari faccia anche da uomo immagine per il mercato asiatico. I sogni dei cinesi erano Simeone e Conte ma i due allenatori non sembra abbiano intenzione di lasciare Atletico Madrid e Chelsea. Si lavora quindi alle possibili alternative.

I progetti di Suning

Suning vuole per i nerazzurri un allenatore con un altro profilo internazionale che sappia subito riportare l’Inter in Champions League. (Getty Images)

Stefano Pioli

Con il pareggio nel derby, la sconfitta contro il Crotone e quella con la Fiorentina Stefano Pioli si è tagliato le gambe e, nonostante una buona stagione con l’Inter, è pronto a fare le valigie. (Getty Images)

Antonio Conte

Conte sarebbe perfetto secondo i cinesi. Ha il carisma giusto per ridare alla formazione la grinta mancata quest’anno. Ma sta per vincere il campionato con il Chelsea e non sembra intenzionato a lasciare Londra velocemente. (Getty Images)

Diego Simeone

Simeone sarebbe il più stimato dalla tifoseria e dall’ambiente nerazzurro. L’allenatore argentino però ha già detto che vuole restare all’Atletico almeno un altro anno per provare a vincere la Liga nel nuovo stadio dei “colchoneros”. (Getty Images)

Luciano Spalletti

La terza opzione di cui si parla molto è l’approdo in nerazzurro di Luciano Spalletti. L’attuale allenatore della Roma potrebbe lasciare la capitale, gode della stima dei cinesi ma non convince a pieno i tifosi. Punto a suo favore la profonda conoscenza del campionato italiano. (Getty Images)

Laurent Blanc

Alcuni media francesi riportano la notizia di un ritorno di fiamma tra Laurent Blanc e l’Inter. L’ex allenatore del Paris Saint-Germain viene dato come uno dei favoriti per rimpiazzare Stefano Pioli. Il tecnico è attualmente libero da qualsiasi contratto. (Getty Images)

Leonardo Jardim

Un altra pista possibile porterebbe all’allenatore del Monaco Jardim che piace moltissimo a Suning per la sua predisposizione verso il bel gioco e lo sviluppo dei giovani. Ausilio è andato più volte a Montecarlo e sembra ci siano le basi per una trattativa. (Getty Images)

Fabio Capello

Altra voce insistente in casa Inter è l’arrivo ad Appiano di Fabio Capello. L’ex allenatore di Milan, Real Madrid, Russia e Inghilterra però non sarebbe l’allenatore in campo ma un supermanager con il compito di gestire il gruppo e il rapporto con le dirigenza. (Getty Images)

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità