Pioli si è giocato Champions e permanenza all'Inter: ecco i nomi per la panchina dei nerazzurri

Primo Piano

La sconfitta contro la Sampdoria e quindi il quasi definitivo addio alla Champions League, avrebbe, secondo alcuni, convinto la dirigenza dell’Inter a cambiare l’allenatore. Pioli potrebbe quindi essere esonerato a fine campionato e sulla panchina nerazzurra potrebbe arrivare un nuovo allenatore con un profilo più internazionale rispetto all’ex Lazio. I sogni sono Antonio Conte e il solito Diego Simeone.

Stefano Pioli

Ha riportato l’Inter in alto in classifica, ha infilato una lunga serie di vittorie, ma non è riuscito a vincere nessuna delle sfide con le prime della classe in campionato, ecco perchè Stefano Pioli rischia l’esonero a fine stagione. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

Luciano Spalletti

L’ultima suggestione in ordine di tempo è quella che porterebbe l’allenatore della Roma sulla panchina dell’Inter. (Photo by Giuseppe Bellini/Getty Images )

Marco Giampaolo

L’allenatore della Sampdoria sarebbe una scelta low profile che convince per capacità tecniche ma non per il profilo internazionale che cerca la dirigenza cinese. Per di più questa settimana Giampaolo rinnoverà fino al 2020 con i blucerchiati. (Foto Instagram)

Sinisa Mihajlovic

Con il Torino ha fatto un’ottima prima parte di campionato. E’ stato anche sulla panchina del Milan e questo non depone a suo favore ma non bisogna dimenticarsi che è già stato all’Inter come giocatore e secondo di Mancini. (Photo by Nicolo Campo/Pacific Press/LightRocket via Getty Images)

Diego Simeone

L’allenatore dell’Atletico Madrid sarebbe il sogno per tanti tifosi nerazzurri che l’hanno amato quando vestiva la maglia dell’Inter. (Foto Instagram)

Paulo Sousa

L’attuale allenatore della Fiorentina convice sotto molti punti di vista e potrebbe essere un’opzione anche se, via Allegri dalla Juve, Sousa sarebbe la prima scelta dei bianconeri. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Laurent Blanc

Blanc è di certo è apprezzato dal popolo nerazzurro e ha un profilo che piace ai cinesi di Suning. Ha vinto quattro campionati sulla panchina del Psg. (Photo by Jean Catuffe/Getty Images)

Antonio Conte

L’allenatore del Chelsea sarebbe il sogno nel cassetto della dirigenza cinese. (Photo by Andrew Redington/Getty Images)

Conte ha conquistato Londra

L’ex allenatore della Juventus ha subito riportato il Chelsea in testa alla Premier e probabilmente vincerà il campionato. (Photo by Mike Hewitt/Getty Images)

Difficile che Conte se ne vada

Il leccese difficilmente lascerà una squadra che ha portato alla vittoria del campionato e con la quale potrà tentare l’assalto alla Champions League 2018. (Photo by Laurence Griffiths/Getty Images)

Conte con la nazionel

La stoffa di Antonio è dimostrata anche dagli ottimi risultati ottenuti con una nazionale, a detta di tutti, mediocre. Suning per questo non molla la presa. (Photo by Claudio Villa/Getty Images)

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità