Tennis, chi vincerà gli Australian Open? Ecco i favoriti

Yahoo Sports IT

Sono iniziati ieri, con le qualificazioni, gli Australian Open, il primo slam stagionale. In campo a Melbourne scenderanno i migliori tennisti maschili e femminili al mondo, che per due settimane si sfideranno senza sosta. Ma chi sono i favoriti, sia nel tabellone maschile sia in quello femminile? Eccoli.

<p>Dopo un lungo periodo di crisi Nole è tornato il campione devastante che tutti conoscono. E in Australia ha già trionfato sei volte, arriverà il settimo successo per il campione uscente di Wimbledon e degli US Open. (Credits – Getty Images) </p>
Novak Djokovic

Dopo un lungo periodo di crisi Nole è tornato il campione devastante che tutti conoscono. E in Australia ha già trionfato sei volte, arriverà il settimo successo per il campione uscente di Wimbledon e degli US Open. (Credits – Getty Images)

<p>L’eterno Re Roger torna a Melbourne dove ha vinto sei volte, come Djokovic, e dove è campione uscente, avendo trionfato nel 2017 e nel 2018. Farà il tris consecutivo? (Credits – Getty Images) </p>
Roger Federer

L’eterno Re Roger torna a Melbourne dove ha vinto sei volte, come Djokovic, e dove è campione uscente, avendo trionfato nel 2017 e nel 2018. Farà il tris consecutivo? (Credits – Getty Images)

<p>Non è sulla sua terra, ma nonostante nell’ultimo anno abbia faticato sui terreni più veloci, non si può escludere dai favoriti il vincitore degli Australian Open del 2009. (Credits – Getty Images) </p>
Rafa Nadal

Non è sulla sua terra, ma nonostante nell’ultimo anno abbia faticato sui terreni più veloci, non si può escludere dai favoriti il vincitore degli Australian Open del 2009. (Credits – Getty Images)

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio
<p>E’ il giovane più forte del lotto, ma il 19enne tedesco è ancora alla caccia del primo slam della carriera. E in Australia parte tra i favoriti d’obbligo. (Credits – Getty Images) </p>
Alexander Zverev

E’ il giovane più forte del lotto, ma il 19enne tedesco è ancora alla caccia del primo slam della carriera. E in Australia parte tra i favoriti d’obbligo. (Credits – Getty Images)

<p>Il 2018 è da dimenticare, con gli infortuni a mettere in serio dubbio il futuro dello scozzese. Ma ora è tornato e Murray punta alla vittoria dopo le cinque finali raggiunte (e perse) in passato. (Credits – Getty Images) </p>
Andy Murray

Il 2018 è da dimenticare, con gli infortuni a mettere in serio dubbio il futuro dello scozzese. Ma ora è tornato e Murray punta alla vittoria dopo le cinque finali raggiunte (e perse) in passato. (Credits – Getty Images)

<p>In campo femminile resta sempre lei la favorita. Con 23 titoli dei tornei del Grande Slam Serena Williams è la tennista da battere anche se attualmente non è più la numero 1 al mondo. (Credits – Getty Images) </p>
Serena Williams

In campo femminile resta sempre lei la favorita. Con 23 titoli dei tornei del Grande Slam Serena Williams è la tennista da battere anche se attualmente non è più la numero 1 al mondo. (Credits – Getty Images)

<p>E’ la numero 1 al mondo, l’anno scorso è arrivata in finale e quest’anno vuole fare anche meglio. Ma non sarà facile per la campionessa rumena. (Credits – Getty Images) </p>
Simona Halep

E’ la numero 1 al mondo, l’anno scorso è arrivata in finale e quest’anno vuole fare anche meglio. Ma non sarà facile per la campionessa rumena. (Credits – Getty Images)

<p>L’ex numero 1 del mondo, attualmente alle spalle della Halep, l’anno scorso ha vinto a Wimbledon, mentre a Melbourne ha già trionfato nel 2016. Le riuscirà il bis? (Credits – Getty Images) </p>
Angelique Kerber

L’ex numero 1 del mondo, attualmente alle spalle della Halep, l’anno scorso ha vinto a Wimbledon, mentre a Melbourne ha già trionfato nel 2016. Le riuscirà il bis? (Credits – Getty Images)

<p>E’ il nome nuovo nel tennis mondiale femminile. L’anno scorso ha fatto piangere Serena Williams, battendola nella finale dei suoi US Open. Ora punta al bis in un torneo dello slam dopo essere arrivata al quarto turno l’anno scorso. (Credits – Getty Images) </p>
Naomi Osaka

E’ il nome nuovo nel tennis mondiale femminile. L’anno scorso ha fatto piangere Serena Williams, battendola nella finale dei suoi US Open. Ora punta al bis in un torneo dello slam dopo essere arrivata al quarto turno l’anno scorso. (Credits – Getty Images)

<p>E’ attesa da anni nei tornei dello slam, dove non è mai andata oltre ai quarti di finale, come in Australia l’anno scorso. Sarà l’anno buono per una vittoria? (Credits – Getty Images) </p>
Elina Svitolina

E’ attesa da anni nei tornei dello slam, dove non è mai andata oltre ai quarti di finale, come in Australia l’anno scorso. Sarà l’anno buono per una vittoria? (Credits – Getty Images)

Potrebbe interessarti anche...