Tifose russe super sexy: la delusione dopo l'addio mondiale

Yahoo Sports IT

L’addio della Russia ai Mondiali ha avuto come conseguenza anche l’addio alla competizione di alcune tifose agguerritissime e molto sensuali. Alcune di loro avevano anche fatto promesse bollenti ai fan, lasciandoli due volte delusi dopo l’interruzione del sogno mondiale. Ecco chi sono le bellissime (e abbacchiate) tifose.

<p>L’eliminazione della Russia dal Mondiale casalingo ha lasciato deluso un intero popolo, tra cui un piccolo esercito di bellissime. Tre di loro sono le super modelle Irina Shayk, Natasha Poly e Natalia Vodianova, riunite per assistere alla partita coperte da una semplice sciarpa. (foto: Instagram) </p>
Russia, super tifose deluse

L’eliminazione della Russia dal Mondiale casalingo ha lasciato deluso un intero popolo, tra cui un piccolo esercito di bellissime. Tre di loro sono le super modelle Irina Shayk, Natasha Poly e Natalia Vodianova, riunite per assistere alla partita coperte da una semplice sciarpa. (foto: Instagram)

<p>Irina, 32 anni, fa la modella da quando ne aveva 18. Dopo moltissimi concorsi è divenuta celebre soprattutto come testimonial di Intimissimi e donna copertina di Sports Illustrated. (foto: Instagram) </p>
La sempreverde Irina

Irina, 32 anni, fa la modella da quando ne aveva 18. Dopo moltissimi concorsi è divenuta celebre soprattutto come testimonial di Intimissimi e donna copertina di Sports Illustrated. (foto: Instagram)

<p>Famosissima anche la sua relazione con Cristiano Ronaldo, durata dal 2010 al 2015. Dopo la rottura con CR7, la bella russa si è legata a Bradley Cooper che l’ha resa madre nel marzo 2017 dopo la nascita della piccola Lea. (foto: Instagram) </p>
La (ex) donna del campione

Famosissima anche la sua relazione con Cristiano Ronaldo, durata dal 2010 al 2015. Dopo la rottura con CR7, la bella russa si è legata a Bradley Cooper che l’ha resa madre nel marzo 2017 dopo la nascita della piccola Lea. (foto: Instagram)

<p>Alla destra di Irina c’era Natasha Poly: nata nel 1985 (e quindi pochi mesi prima rispetto alla più celebre collega), questa biondissima modella frequenta le più importanti passerelle mondiali da quasi 15 anni. (foto: Instagram) </p>
La bionda Natasha

Alla destra di Irina c’era Natasha Poly: nata nel 1985 (e quindi pochi mesi prima rispetto alla più celebre collega), questa biondissima modella frequenta le più importanti passerelle mondiali da quasi 15 anni. (foto: Instagram)

<p>Testimonial di varie compagnie di alta moda, intimo e costumi da bagno, Natasha ha sviluppato un rapporto di lavoro particolarmente proficuo con la rivista Vogue, per cui ha posato in quasi 60 copertine. (foto: Instagram) </p>
Donna Vogue

Testimonial di varie compagnie di alta moda, intimo e costumi da bagno, Natasha ha sviluppato un rapporto di lavoro particolarmente proficuo con la rivista Vogue, per cui ha posato in quasi 60 copertine. (foto: Instagram)

<p>Natalia Vodianova ha qualche anno in più rispetto alle colleghe (è del 1982), ma è stata coinvolta dalla sua Russia in una lunga serie di attività legate al Mondiale. (foto: Instagram) </p>
Nata, la donna russa del calcio

Natalia Vodianova ha qualche anno in più rispetto alle colleghe (è del 1982), ma è stata coinvolta dalla sua Russia in una lunga serie di attività legate al Mondiale. (foto: Instagram)

<p>Il suo coinvolgimento anche emotivo nella manifestazione è evidente, come dimostrato anche da questa fotografia in cui posa insieme a tutti i palloni dei Mondiali degli anni passati. (foto: Instagram) </p>
La modella nel pallone

Il suo coinvolgimento anche emotivo nella manifestazione è evidente, come dimostrato anche da questa fotografia in cui posa insieme a tutti i palloni dei Mondiali degli anni passati. (foto: Instagram)

<p>Era proprio lei la bellissima che mostrò al Pianeta la coppa del mondo insieme a Iker Casillas in occasione dell’inaugurazione di Russia 2018. (foto: Instagram) </p>
La sua inaugurazione

Era proprio lei la bellissima che mostrò al Pianeta la coppa del mondo insieme a Iker Casillas in occasione dell’inaugurazione di Russia 2018. (foto: Instagram)

<p>La vera, grande protagonista dei Mondiali si è però rivelata un’altra biondissima russa: Natalya Nemchinova. (foto: Instagram) </p>
La principessina dei Mondiali

La vera, grande protagonista dei Mondiali si è però rivelata un’altra biondissima russa: Natalya Nemchinova. (foto: Instagram)

<p>Sin dalla prima partita, Natalya si è mostrata tra il pubblico dello stadio in ogni partita della Russia, con tanto di bandierine e striminziti top con i colori nazionali. (foto: Instagram) </p>
Onnipresente sugli spalti

Sin dalla prima partita, Natalya si è mostrata tra il pubblico dello stadio in ogni partita della Russia, con tanto di bandierine e striminziti top con i colori nazionali. (foto: Instagram)

<p>Dopo le voci (poi smentite) dell’esistenza nella rete di un suo filmino hard, Nati ha promesso ai suoi tantissimi fan un servizio fotografico davvero bollente in caso di vittoria mondiale da parte della Russia. (foto: Instagram) </p>
La promessa

Dopo le voci (poi smentite) dell’esistenza nella rete di un suo filmino hard, Nati ha promesso ai suoi tantissimi fan un servizio fotografico davvero bollente in caso di vittoria mondiale da parte della Russia. (foto: Instagram)

<p>Questa la sua reazione al momento della vittoria della Croazia sulla sua Russia: abbacchiata la giovane e bellissima tifosa, abbattuti anche i suoi tifosi che non la vedranno più fremere per la sua nazionale. Con tutte le conseguenze del caso. (foto: Instagram) </p>
La grande delusione

Questa la sua reazione al momento della vittoria della Croazia sulla sua Russia: abbacchiata la giovane e bellissima tifosa, abbattuti anche i suoi tifosi che non la vedranno più fremere per la sua nazionale. Con tutte le conseguenze del caso. (foto: Instagram)

Potrebbe interessarti anche...