Top FIFA 2017: 4 italiani tra i 55 candidati

Sono quattro i giocatori italiani presenti nella lista dei 55 candidati per la migliore formazione dell’anno. FIFPro, il sindacato mondiale dei calciatori, e Fifa hanno comunicato l’elenco dei nomi per il World11 2017 . Ovvia la predominanza di giocatori del Real Madrid, vincitore della Champions League. Tra i nomi troviamo quelli di Gianluigi Buffon, Leonardo Bonucci, Giorgio Chiellini e Marco Verratti. Sono stati selezionati in base ai meriti conseguiti nell’arco dell’ultima stagione. Lunedì 23 ottobre a Londra verrà annunciata la formazione dei sogni, il 4-3-3 dei migliori della stagione.

Gigi Buffon

Tra i cinque portieri in lizza ci sono Gianluigi Buffon (Juventus), David De Gea (Manchester United), Keylor Navas (Real Madrid), Manuel Neuer (Bayern Monaco) e Jan Oblak (Atletico Madrid). Il portiere bianconero, reduce da una grande stagione, è il favorito.
(Foto Twitter)

Leonardo Bonucci

L’ex difensore juventino e attuale capitano del Milan è stato premiato dopo una stagione fantastica, l’ultima con la maglia bianconera. La vittoria della Champions è sfumata, ma Leonardo Bonucci resta uno dei difensori più stimati in ambito internazionale.
(Foto Twitter)

Giorgio Chiellini

In lizza c’è anche l’ex compagno di reparto di Bonucci, Giorgio Chiellini. D’altronde, se la difesa della Juventus è stata un muro praticamente invalicabile fino alla finale contro il Real il merito è anche suo.
(Foto Twitter)

Marco Verratti

L’ultimo italiano presente in lista è Marco Verratti, tanto criticato per le sue evanescenti prestazioni in Nazionale e tanto a suo agio nel centrocampo del Psg. Il Barcellona ha provato a strapparlo al club francese, ma anche in questa stagione il centrocampista giocherà in Ligue 1.
(Foto Twitter)

Cristiano Ronaldo

Non poteva mancare Cristiano Ronaldo, vincitore del Pallone d’oro e giocatore dell’anno. Anche a Cardiff, il fuoriclasse ha messo la sua firma sulla vittoria del Real ai danni della Juventus. La sua presenza nell’11 dei sogni sembra praticamente scontata.
(Foto Twitter)

Luka Modrić

Il leader del centrocampo del Real è lui. Dai suoi piedi passa tutto il gioco e il suo strapotere tecnico in campo si fa sentire. Indubbiamente, Luka Modrić è stato il centrocampista più decisivo della scorsa stagione. Pensarlo fuori dal 4-3-3 che sarà annunciato il 23 ottobre a Londra appare impossibile.
(Foto Twitter)

Sergio Ramos

In finale di Champions, la retroguardia del Real ha praticamente annullato la coppia d’attacco della Juventus, formata da Dybala e Higuain. Con Cristiano Ronaldo e Modrić, dunque, non può che essere citato Sergio Ramos. In una formazione tipo è difficile ipotizzare di vedere fuori il difensore e capitano dei blancos. (Foto Twitter)

Lionel Messi

Lo scorso anno il Barcellona ha perso nettamente la sfida ai quarti di finale contro la Juventus ma se si parla di giocatori migliori dell’anno non può mai essere lasciato fuori il leader dei blaugrana, Lionel Messi. Con le sue giocate, aldilà dei risultati della squadra, rimane sempre un pericolo costante per gli avversari.
(Foto Twitter)

Dani Alves

L’ottima annata della Juventus è testimoniata dalla presenza in lista di Dani Alves, oggi trasferitosi al Psg. Dopo un inizio difficile con i bianconeri, il brasiliano ha fornito prestazioni di altissimo livello, specialmente nelle notti di Champions.
(Foto Twitter)

Paulo Dybala

Anche Paulo Dybala rientra nella lista dei migliori. Certo, in finale è stato colpevolmente assente e si è fatto annullare dalla difesa del Real. Ma una partita sbagliata, per quanto fondamentale, non cancella l’ottima stagione della Joya. Da ricordare la sua doppietta contro il Barcellona nei quarti di finale.
(Foto Twitter)

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità