Volevano fondare un partito nazista in Italia: indagati

Blitz delle forze dell'ordine nei confronti di alcuni estremisti di destra intenzionati a costituire un movimento d'ispirazione apertamente filonazista, xenofobo ed antisemita denominato "Partito Nazionalsocialista Italiano dei Lavoratori". Le indagini della Digos di Enna e del Servizio Antiterrorismo Interno hanno portato a 19 perquisizioni in tutta Italia nei confronti di altrettanti individui accomunati dallo stesso fanatismo ideologico. I reati ipotizzati sono costituzione e partecipazione ad associazione eversiva ed istigazione a delinquere.

VIDEO - Sofia: neonazisti d'Europa sfilano tra le proteste

LEGGI ANCHE: Estrema destra in Polonia, in migliaia in marcia a Varsavia

Secondo le indagini, avviate da circa due anni, alcuni degli accusati avevano disponibilità di armi ed esplosivi. (foto Twitter_Polizia di Stato)
Armi ed esplosivi
Secondo le indagini, avviate da circa due anni, alcuni degli accusati avevano disponibilità di armi ed esplosivi. (foto Twitter_Polizia di Stato)
L'operazione "Ombre nere" ha messo in luce una rete di estremisti di estrema destra che facevano reclutamento e proselitismo attraverso i social. (foto Twitter_Polizia di Stato)
Reclutamento e proselitismo
L'operazione "Ombre nere" ha messo in luce una rete di estremisti di estrema destra che facevano reclutamento e proselitismo attraverso i social. (foto Twitter_Polizia di Stato)
E' stata anche creata una chat chiusa denominata "Militia", finalizzata all'addestramento dei militanti. (foto Twitter_Polizia di Stato)
Chat chiusa per i militanti
E' stata anche creata una chat chiusa denominata "Militia", finalizzata all'addestramento dei militanti. (foto Twitter_Polizia di Stato)
Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio
Coinvolto qualità di "addestratore" un pluripregiudicato calabrese, ex legionario nonché esponente di spicco della 'ndrangheta, con un passato da collaboratore di giustizia e già referente di Forza Nuova per il ponente ligure. (foto Twitter_Polizia di Stato)
Il pluripregiudicato calabrese
Coinvolto qualità di "addestratore" un pluripregiudicato calabrese, ex legionario nonché esponente di spicco della 'ndrangheta, con un passato da collaboratore di giustizia e già referente di Forza Nuova per il ponente ligure. (foto Twitter_Polizia di Stato)

Potrebbe interessarti anche...