Zaza ko, niente Svezia: social impietosi

Simone Zaza aveva appena ritrovato la Nazionale, dopo il rigore sbagliato all’Europeo che lo ha condannato alla derisione e al biasimo di milioni di tifosi. L’avvio di stagione da urlo con il Valencia gli era valso la convocazione e la fiducia di Ventura, pronto a schierarlo titolare nella delicatissima sfida contro la Svezia. Ma l’attaccante questa sera dovrà saltare l’andata dello spareggio decisivo per l’accesso ai prossimi Mondiali. Un problema al ginocchio lo ha costretto a fermarsi. I social, appena pubblicata la notizia, si sono scatenati. E non sono mancati sfottò cinici e “cattivelli”…

Problema al ginocchio sinistro

Brutta sorpresa per il ct dell’Italia Ventura alla vigilia dell’andata dello spareggio per i mondiali con la Svezia. Il giocatore del Valencia ha sospeso l’allenamento di giovedì per il riacutizzarsi di un problema al ginocchio sinistro.
(Foto Twitter)

Al suo posto giocherà Belotti

Zaza avrebbe dovuto giocare al fianco di Immobile, altro bomber in grandissimo spolvero in questo inizio di stagione. Al suo posto Ventura dovrebbe schierare un’altra prima punta, Belotti.
(Foto Twitter)

Partirà comunque con gli azzurri

Il giocatore, pur infornutato, è partito regolarmente con il gruppo degli azzurri e siederà in tribuna alla Friends Arena.
(Foto Twitter)

Ultima apparizione un anno fa

Dopo i nove minuti giocati a Vaduz contro il Liechtenstein, l’ultima apparizione di Zaza in Nazionale risale all’anno scorso contro la Germania in amichevole a novembre. Il calciatore è entrato in campo per due minuti.
(Foto Twitter)

Bomber nel Valencia

Zaza, reduce dalle ottime prestazioni con la maglia del Valencia, ha segnato 8 gol in 6 partite consecutive nella Liga. Si è inceppato solo domenica scorsa contro il Leganes e, sostituito da Marcelino, ha reagito male al cambio. (Foto Twitter)

Un riscatto mancato

Il penalty fallito agli Europei contro la Germania – dopo la ormai celebre rincorsa – da molti tifosi non gli è ancora stato perdonato, ma questa poteva essere l’occasione del riscatto.
(Foto Instagram)

Ventura sceglie il 3-5-2

Senza Zaza, dunque, Ventura si affida, comunque, a un altro attaccante di peso come Belotti. Insigne, il giocatore di maggior fantasia nel reparto offensivo azzurro, è penalizzato dal 3-5-2 scelto dal c.t. per la sfida di andata in casa dei nostri avversari.
(Foto Instagram)

Obbligati alla vittoria

Inutile nascondersi, mancare la qualificazione sarebbe disastroso dal punto di vista sportivo. Ventura si gioca tutto, affidandosi a un modulo che sembra poco adatto ai giocatori a sua disposizione, ma che garantisce copertura contro una squadra forte fisicamente come quella svedese.
(Foto Twitter)

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità