10 aprile 2007, dieci anni da Manchester United-Roma 7-1

Sono passati esattamente dieci anni dalla disfatta in Champions della Roma a Old Trafford: sconfitto 2-1 all'andata, lo United ne fece 7 al ritorno.

Il 10 aprile 2007 è uno di quei giorni che difficilmente i tifosi della Roma potranno cancellare dalla propria mente.  Esattamente dieci anni fa, a Old Trafford, i giallorossi passavano una delle serate più brutte della loro storia.

In panchina c'era sempre Spalletti e la Roma era chiamata a difendere contro il Manchester United il 2-1 dell'andata all'Olimpico per conquistare la qualificazione alle semifinali di Champions.

Tuttavia le cose si misero subito male per la Roma che dopo nemmeno 20 minuti era già sotto per 3-0 in virtù delle reti di Rooney, Alan Smith e Carrick.

Poi si scatenò Cristiano Ronaldo che a cavallo tra fine primo tempo e inizio secondo tempo realizzò la doppietta che diede il definitivo colpo di grazia alla Roma.

Subito dopo la sesta rete di Carrick arrivò il goal della bandiera di De Rossi,  ma nel finale di gara ci pensò l'ex juventino Evra (entrato dalla panchina) a siglare il definitivo 7-1 per lo United.

 "La sera più triste della mia carriera - dichiarò a fine gara uno sconsolato Totti - , sette gol in Champions non li avevo mai presi.  Vorrei rigiocare questa partita, sono convinto che non finirebbe mai così".

TABELLINO

MANCHESTER UNITED-ROMA 7-1
Reti: 11' Carrick (M), 17' Smith (M), 19' Rooney (M), 44', 49' Ronaldo (M), 60' Carrick (M), 69' De Rossi (R), 81' Evra (M)

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): Van der Sar; O’Shea (dal 7’ s.t. Evra), Ferdinand, Brown, Heinze; Fletcher, Carrick (dal 28’ s.t. Richardson); Cristiano Ronaldo, Giggs (dal 16’ s.t. Solskjaer), Rooney; Smith. (Kuszczak, Eagles, Cathcart, Dong). All. Ferguson.

ROMA (4-2-3-1): Doni; Cassetti, Mexes, Chivu, Panucci; De Rossi (dal 4’ s.t. Faty), Pizarro; Wilhelmsson (dal 43’ s.t. Rosi), Vucinic, Mancini (dal 45’ s.t. Okaka); Totti.(Curci, Defendi, Ferrari). All. Spalletti.

ARBITRO: Michel

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità