I 26 convocati dell'Italia di Roberto Mancini per Euro 2020

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Dopo giorni di dubbi e pensieri, Roberto Mancini ha diramato la lista dei 26 giocatori convocati per l'Europeo. A sorpresa ci sono sia Cristante che Sensi. Il ballottaggio tra Toloi e Mancini lo vince l'atalantino. In attacco? Escluso Politano, al suo posto dentro il giovane Giacomo Raspadori, tornato a disposizione dopo l'eliminazione dell'Under 21.

Gli azzurri sono arrivati ieri notte al centro sportivo di Coverciano, sede della Nazionale. Qui la squadra allenata da Roberto Mancini preparerà Euro 2020. L'Italia sarà impegnata nel Gruppo A e giocherà la gara d'apertura del torneo l'11 giugno contro la Turchia (ore 21:00), poi seguirà il match contro la Svizzera il 16 giugno (ore 21) e infine la terza gara del gruppo contro il Galles il 20 giugno (ore 18:00).

Prima dell'Europeo gli azzurri saranno impegnati in due test amichevoli. Il primo venerdì 4 giugno contro la Repubblica Ceca, il secondo sabato 5 giugno contro l'Under 20 (italiana).

Convocati Italia per EURO 2020

  • Portieri - Gianluigi Donnarumma (Milan), Alex Meret (Napoli), Salvatore Sirigu (Torino);

  • Difensori - Francesco Acerbi (Lazio), Alessandro Bastoni (Inter), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus) Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Alessandro Florenzi (Paris Saint Germain) Emerson Palmieri (Chelsea), Leonardo Spinazzola (Roma), Rafael Toloi (Atalanta);

  • Centrocampisti - Nicolò Barella (Inter), Bryan Cristante (Roma), Frello Jorge Luiz Jorginho (Chelsea), Manuel Locatelli (Sassuolo), Lorenzo Pellegrini (Roma), Stefano Sensi (Inter), Marco Verratti (Paris Saint Germain);

  • Attaccanti - Andrea Belotti (Torino), Domenico Berardi (Sassuolo), Federico Bernardeschi (Juventus), Federico Chiesa (Juventus), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Giacomo Raspadori (Sassuolo).