Abbiati: "Milan? Giocatori dall'agente alla prima difficoltà"

L'ex portiere e club manager del Milan Christian Abbiati ha parlato dei rossoneri in un'intervista a Sportweek: "Il Milan continuno a guardarlo in tv. Ora mi sembro che giochi meglio, con Lazio e Juve ho visto dei segnali. Io prevedo l'Europa League, con la speranza Champions". 

L'addio al club dopo appena una stagione da club manager: "Il mio errore è stato quello di fare paragoni con il passato. I calciatori di oggi sono molto cambiati. Alla prima difficoltà vanno dal procuratore e gli dicono che vogliono andare via. Ma i legami, le amicizie sono rimaste. Rino Gattuso, col quale ho lavorato benissimo da club manager, resta il mio più caro amico e presto lo rivedremo in panchina".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...