Abdullah annunciato da due club nel giro di un quarto d'ora: una storia assurda

Il centrocampista giocherà con il Stade Lausanne-Ouchy, ma un quarto d'ora dopo l'Hercules aveva evidenziato come si stesse allenando in Spagna.
Il centrocampista giocherà con il Stade Lausanne-Ouchy, ma un quarto d'ora dopo l'Hercules aveva evidenziato come si stesse allenando in Spagna.

Ha 25 anni, è cresciuto nelle giovanili francesi ma ora fa parte della Nazionale di Comore. Dopo aver giocato per il Koninklijke Voetbalclub Red Star Waasland - Sportkring Beveren ora è stato annunciato da due club nella stessa giornata: lui si chiama Rafidine Abdullah ed è protagonista della storia più assurda odierna.

Classe 1994, cresciuto nel Marsiglia, Abdullah era svincolato da qualche settimana. Stamane il profilo twitter dell'Hercules, squadra della seconda serie spagnola, aveva evidenziato come il giocatore si stesse allenando con la squadra, con l'opzione per metterlo sotto contratto in caso di provino ok.

Peccato che un quarto d'ora prima, sempre via social, gli svizzeri del Stade Lausanne-Ouchy avessero annunciato l'acquisto ufficiale di Abdullah: contratto fino al 2021 per il centrocampista e grosse domande sull'effettivo futuro del giocatore.

Dove giocherà Abdullah? In Svizzera, visto che l'ex Marsiglia non ha trovato l'accordo con l'Hercules, firmando invece per la squadra elvetica. Sui social dubbi da parte di entrambe le tifoserie, ma alla fine ad avere la meglio è quella che ha deciso di puntare su di lui in maniera immediata. Mentre chi si occupa degli account dell'Hercules ha dovuto fare i conti con il dietrofront.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...