Accordo totale, Allegri torna alla Juventus: annuncio a breve, esonero per Pirlo

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

C'è aria di rivoluzione in Serie A e quasi tutte le big stanno dando vita a giorni convulsi, ricchi di colpi di scena e di ribaltoni: dopo l'addio ufficiale di Conte all'Inter sta per consumarsi un altro epilogo, quello dell'avventura alla Juventus di Andrea Pirlo in qualità di allenatore.

Pirlo e Allegri | GIUSEPPE CACACE/Getty Images
Pirlo e Allegri | GIUSEPPE CACACE/Getty Images

La qualificazione alla prossima Champions League e il successo in Coppa Italia, contro l'Atalanta, non hanno cambiato dunque le carte in tavola: secondo Sky Sport la Juve sarebbe pronta a esonerare Pirlo dopo una sola stagione, con Massimiliano Allegri che dal canto proprio tornerebbe alla guida della squadra che con successo ha già condotto per cinque anni, dal 2014 al 2019, l'accordo in tal senso sarebbe totale.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Allegri avrebbe detto sì al corteggiamento bianconero declinando dunque altre importanti possibilità, su tutte quella che avrebbe condotto a Madrid: il Real vorrebbe dare ancora tempo a Zidane, senza decidere dunque a stretto giro sulla possibilità di puntare su un nuovo allenatore. Anche l'Inter è stata accostata ad Allegri, dopo l'addio di Conte, ma i nerazzurri dovranno ancora guardarsi intorno: l'addio di Paratici di ieri, in casa Juve, è stato solo l'antipasto di cambiamenti ancor più clamorosi che si stanno consumando proprio in queste ore, in attesa dei riscontri ufficiali.

Segui 90min su Facebook.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli