Accordo tra Sport e Salute e Telepass per mobilità società sportive

·2 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 19 gen. (askanews) - Sport e Salute S.p.A., la società dello Stato per la promozione dello sport come componente essenziale nel benessere della persona e nello sviluppo della società, e Telepass, società leader in Italia della mobilità integrata, hanno firmato oggi la partnership strategica a favore della digitalizzazione del mondo dello sport e della promozione di valori condivisi: movimento, salute, benessere e innovazione.

Attraverso questa collaborazione - si legge in una nota - Telepass metterà a disposizione di atleti, sportivi, associazioni sportive dilettantistiche, federazioni ed enti di promozione sportiva il suo ecosistema di servizi smart, sicuri e sostenibili, fruibili tramite un'unica app, semplificando così la mobilità e gli spostamenti degli sportivi, nonché la gestione delle spese di trasferta di atleti, dirigenti, allenatori e tecnici.

Tutti questi operatori legati al mondo di Sport e Salute potranno accedere a diversi vantaggi e agevolazioni applicati sui servizi Telepass, che, oltre al pagamento del pedaggio autostradale, includono, tra gli altri, il servizio di noleggio dei mezzi in sharing (bici, moto e monopattini elettrici), il pagamento del carburante e della ricarica dei veicoli elettrici, di bollo e assicurazione e i servizi di fleet management.

Telepass - prosegue la nota - intende sviluppare poi diversi meccanismi di reward per gli sportivi che viaggeranno e si sposteranno usando la sua piattaforma e che così potranno generare valore per le loro associazioni. Anche durante i grandi eventi sportivi gestiti da Sport e Salute saranno previste agevolazioni e promozioni dedicate agli sportivi "smart".

"È una partnership fondamentale per Sport e Salute che vuole avvicinarsi sempre di più ai 20 milioni di praticanti sportivi del nostro Paese", ha commentato Vito Cozzoli, presidente e amministratore delegato di Sport e Salute, "Favorire, semplificare la loro mobilità significa aiutare famiglie, associazioni, atleti giovani e meno giovani nella loro passione quotidiana e negli eventi - gare, campionati, tornei, raduni - che scandiscono la loro vita e il ritorno alla normalità. Lo facciamo con Telepass, con i suoi servizi innovativi e smart che verranno attivati anche grazie alla nostra App Mysportesalute, per accelerare la ripartenza, e aggiungere un nuovo tassello al nostro sviluppo digitale".

"Con questa partnership Telepass si impegna a diventare la piattaforma di mobilità dello Sport Italiano, mettendo a disposizione il suo ecosistema di servizi smart: vogliamo migliorare l'accessibilità allo sport e semplificare gli spostamenti fornendo soluzioni smart a tutti gli operatori del settore, gli atleti, le associazioni sportive, gli enti e le federazioni", ha dichiarato Gabriele Benedetto, amministratore delegato di Telepass, "Ho fatto l'arbitro di calcio per quindici anni e ho provato in prima persona quanto difficile sia gestire trasferte e note spese. Per questo spero che questa collaborazione con Sport e Salute possa liberare tempo e semplificare la vita di tutti: atleti, dirigenti e operatori sportivi".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli