ACI Sport sospende le attività in zona rossa fino al 3 aprile

Redazione Motorsport.com
motorsport.com

A seguito dell'entrata in vigore DPCM del 4 marzo 2020, ACI Sport ha confermato il rinvio fino al giorno 3 aprile, di tutti gli avvenimenti motoristici sportivi nella zona Rossa (Bertonico; Casalpusterlengo; Castelgerundo; Castiglione D'Adda; Codogno; Fombio; Maleo; San Fiorano; Somaglia; Terranova dei Passerini; Vo').

Nelle altre zone d’Italia sempre fino al 3 aprile 2020 non si potranno svolgere all’aperto manifestazioni con la presenza di pubblico e senza l’organizzazione di un presidio medico che controlli gli atleti, i tecnici, i dirigenti e tutti gli accompagnatori che vi partecipano. Gli obblighi degli organizzatori sono sopra riportati.

Fino al 3 aprile sono rinviate anche tutte le gare valide per titolazioni nazionali, per ragioni di equità sportiva.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...