Ag. Lautaro: 'Ha rinnovato per restare all'Inter. È seguito da tanti, ma ad oggi non c'è possibilità che vada via'

L'agente di Lautaro Martinez, Alejandro Camaño, ha parlato a FcInterNews del futuro del suo assistito allontantando le voci su un possibile addio.

NESSUNA POSSIBILITÀ CHE VADA VIA - “In questo momento stiamo godendo di un anno molto buono per Lauti. Dal punto di vista calcistico, ma anche di quello della vita privata e della stabilità. Ad oggi non ho nessuna ragione per pensare ci sia anche solo una possibilità che vada via dall’Inter. Nessuno ci ha detto nulla."

TANTI LO SEGUONO - "La verità è che un giocatore che segna così tanti gol in una lega complicata come quella italiana non passa inosservato, ma restano 4 anni di contratto. Lui sta bene, è felice, si gode la squadra, la società, i compagni. Non ci sono ragioni per andare via. Il calcio professionistico sappiamo com’è, io oggi affermo questo e domani può cambiare tutto. Però ad oggi la situazione è quella che le ho appena descritto”.

INTERISMO - “Lautaro è argentino. Emozionalmente è uno che si vincola al club dove sta. Proviene da una squadra come il Racing, ad alta emozionalità, dove i giocatori si trasformano in tifosi della squadra di cui vestono la maglia. Ha toccato pure in Italia questa fortuna con l’Inter. Lautaro affronta la pressione, mira a grandi obiettivi. Esalta i valori dell’interismo. Però per Lautaro giocare nell’Inter è qualcosa di splendido, come per molti altri calciatori che vorrebbero arrivare in nerazzurro. Lautaro non pensando a un’ipotetica destinazione futura, ma al prossimo campionato, dove vuole provare a vincere tutto quello che può con l’Inter”.

HA RINNOVATO PER RESTARE - “Assolutamente. Quando ci eravamo seduti per discutere il rinnovo del contratto, non era pensando a una prossima vendita. Ma al successivo gol, alla seguente partita, alla Serie A, alla Champions. Non è un contratto pensato per una cessione dell’Inter, ma per essere felici all’Inter”

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli