Agente Chiellini spaventa la Juve: "Si gode l'Europeo, poi sceglieremo la soluzione migliore"

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Giorgio Chiellini, capitano della Juventus e della Nazionale, si gode il trionfo con l'Italia. Il difensore bianconero e azzurro ha alzato al cielo il trofeo dell'Europeo, conquistato dopo i calci di rigore contro l'Inghilterra, a Wembley.

Grandi elogi per il Chiello, che ha disputato un grande Europeo. Il centrale è attualmente senza contratto ma rinnoverà con la Juventus. Davide Lippi, agente del giocatore, è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss per parlare del futuro del difensore.

Roberto Mancini, Giorgio Chiellini | Claudio Villa/Getty Images
Roberto Mancini, Giorgio Chiellini | Claudio Villa/Getty Images

Un futuro che dovrebbe tingersi ancora una volta di bianconero. Il difensore toscano infatti dovrebbe prolungare per un'altra stagione. Lo farà in questi giorni con ogni probabilità. Davide Lippi però lascia ancora aperte alcune porticine, non parlando di rinnovo fatto con la Juve: "La vittoria di ieri è stata il coronamento di una carriera straordinaria per Giorgio. Sono molto felice per lui, sia per l'uomo sia per il professionista. In questo momento è una follia anche solo immaginarlo lontano da un campo di calcio.Adesso si gode la vittoria, poi ci siederemo insieme per scegliere la soluzione migliore.Magari lo vedremo in campo anche ai Mondiali in Qatar”.

Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di calciomercato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli