Agente De Sciglio, assist alla Juve: "Il Lione vuole acquistarlo ma c'è un ostacolo"

Antonio Parrotto
·1 minuto per la lettura

Mattia De Sciglio resta al Lione? Questa è la speranza della Juventus che spera di monetizzare la sua cessione, trasformando l'attuale prestito secco in un trasferimento a titolo definitivo, a partire già dalla prossima estate.

Mattia De Sciglio | Eurasia Sport Images/Getty Images
Mattia De Sciglio | Eurasia Sport Images/Getty Images

Nei giorni scorsi era arrivata l'apertura alla permanenza in Francia da parte del giocatore, terzino destro e sinistro ex Milan. Oggi arriva un altro importante segnale per il futuro francese di De Sciglio, da parte del suo procuratore.

Giovanni Branchini, intervistato da Sky Sport, ha aperto le porte a una permanenza di De Sciglio a Lione: "La scelta del Lione sarebbe quella di confermarlo e acquistarlo a titolo definitivo (offerta tutta da formulare, nell'accordo con la Juventus non è previsto un diritto di riscatto) tuttavia si tratta di un club che non ha vissuto solo il problema covid, ma anche quello legato ai diritti televisivi. Addirittura stanno chiedendo sacrifici ai calciatori della rosa. E al momento la società, finché non si chiariranno certe situazioni, ha bloccato qualsiasi operazione, anche la più banale. Sicuramente l'OL è soddisfatto di De Sciglio, ma sul mercato è attualmente fermo".

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A.