Agli Azzurrini non riesce la rimonta, è 4-2 Germania

Getty Images

Sotto la pioggia e sul campo pesante di Ancona va in scena la gara spettacolare e combattuta tra Italia e Germania, che si porta avanti con Huseinbasic, lesto a sfruttare il disimpegno errato della difesa di casa. Gli azzurrini fraseggiano sino alla trequarti, per poi sbattere contro il muro difensivo tedesco: a inizio del secondo tempo sono anzi i ragazzi in maglia bianco-nera a colpire ancora, prima con Samardzic (su punizione) e poi con Schade (in contropiede), dopo aver salvato sulla linea un'occasione italiana.

La truppa di Paolo Nicolato non demorde e con Cancellieri rimette in discussione punteggio e partita: la punta laziale prima concretizza una manovra corale e poi firma all'altezza del dischetto un rasoterra, ma le espulsioni di Cittadini prima e di Rovella poi chiudono le ostilità, anche perché il rigore di Malon riporta i teutonici a distanza di sicurezza.

Questo il tabellino dell'amichevole:

Italia-Germania 2-4 (0-1)

Marcatori: 23' Huseinbasic (G), 6' st Samardzic (G), 12' st Shad (G), 20' st e 28' st Cancellieri (I), 43' st Malone rig. (G).

Italia U21 (3-4-2-1): Carnesecchi; Pirola, Cittadini, Ruggeri; Bellanova, Rovella, Sa.Esposito, Quagliata; Cambiaghi, E.Vignato; Colombo. All.: Nicolato.

Germania U21 (4-3-3): Atubolu; Fischer, Bisseck, Thiaw, Katterbach; Huseinbasic, Keitel, Krauss; Schade, Thielmann, Samardzic. All.: Di Salvo.