Agricoltore lascia l'eredità al cane: “I miei figli mi hanno deluso”

·1 minuto per la lettura
Puppy roams outer edges of the family farm on a sunny early October day in rural Illinois.
Puppy roams outer edges of the family farm on a sunny early October day in rural Illinois.

Lascerà l'eredità al suo cane Jacky anziché ai suoi figli. Om Narayan Verma, un agricoltore indiano, ha deciso di inserire nel testamento il nome del suo amico a quattro zampe che, a differenza dei figli, gli è sempre stato fedele.

Quando passerà a miglior vita, l’altra metà delle sue proprietà e del suo terreno andranno alla moglie: “Mia moglie e il mio cane si sono sempre presi cura di me e io sono molto affezionato a loro - ha fatto sapere l’uomo - La persona che si occuperà del mio cane erediterà la sua parte”.

GUARDA ANCHE: Questo artista amatoriale ha creato un gadget per il suo cane cieco

L’agricoltore 50enne vive nella località di Chhindwara, nel Madhya Predesh. Om Narayan Verma ha avuto dalla prima moglie, Dhanvanti, tre figlie e un figlio e dalla seconda due figlie. Nessuno di loro è stato incluso nel testamento: "Mi hanno deluso, non si sono mai presi cura realmente di me”, ha spiegato il contadino.

GUARDA ANCHE: Lady Diana, che cosa è successo al vestito da sposa della principessa del popolo dopo la morte?