AI giochi invernali di Milano-Cortina ci saranno 8 nuove gare per arrivare alla parità di genere

Remote Camera / XINHUA /Afp

AGI - Saranno 116 le gare in programma ai Giochi olimpici invernali di Milano Cortina 2026: a Losanna l'Esecutivo del Comitato Olimpico Internazionale ha approvato otto nuovi eventi finalizzati ad arrivare all'uguaglianza tra uomini e donne.

Nei Giochi invernali 'italiani' gli atleti impegnati saranno 2900 (1538 uomini e 1362 donne). Le competizioni maschili saranno 54, quelle femminili 50 e le miste 12.

“I Giochi di Milano Cortina saranno la pietra miliare dello sforzo di promuovere la parità di genere ai Giochi olimpici", ha detto il presidente del Cio, Thomas Bach, "stiamo passando dal 40% di partecipazione femminile a Sochi 2014 al 47% a Milano Cortina".

A Milano Cortina saranno introdotte otto nuove gare in quattro sport. Per quanto concerne lo sci alpinismo, sport che tra quattro anni farà il suo esordio, sono state approvate le gare della sprint maschile e femminile (18 atleti per ciascuna gara), e la staffetta mista.

Nello skeleton la novità è la gara a squadre mista. Interessante nello slittino è l'inserimento del doppio femminile che a livello maschile si svolge sin da quando lo slittino è olimpico, ovvero da Innsbruck ‘64.

Nel freestyle è stato inserito il dual moguls maschile e femminile e nel salto con gli sci femminile sarà disputata la gara dal trampolino grande (large hill).

Nello sci alpino non saranno più assegnate le medaglie a cinque cerchi del team mixed event (parallelo a squadre) che era stato introdotto dall'edizione di PyeongChang 2018.

Nessuna modifica per biathlon, snowboard, sci nordico, bob, curling, hockey, pattinaggio figura, pattinaggio velocità e short track.

L'Esecutivo del Cio ha deciso di includere in forma provvisoria le gare della combinata dello sci alpino maschile e femminile ma è possibile una revisione. La decisione finale verrà presa entro l'aprile del 2023.

La Fis per la terza stagione consecutiva di Coppa del mondo non ha inserito in calendario prove di combinata. Il governo dello sport mondiale ha discusso anche sul livello della combinata nordica fuori dall'Europa.

Nelle ultime tre edizioni dei Giochi le 27 medaglie complessive sono state conquistate da atleti di solo quattro Nazioni (Giappone, Norvegia, Austria, Germania).

Resta esclusa dal programma olimpico la combinata femminile anche perché è stato disputato un solo Mondiale con una partecipazione di sole 10 Nazioni.

Un inserimento potrebbe arrivare per l'edizione del 2030 ma dipenderà da quale sviluppo avrà la disciplina e soprattutto il richiamo del pubblico.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli