Ajax, Overmars conferma la rottura con Onana: 'Rinnovo? Non lo aspettiamo più'. Inter e Napoli ci sono

·1 minuto per la lettura

André Onana sarà una delle occasioni delle prossime sessioni di mercato, un potenziale parametro zero dell'estate 2022. La rottura con l'Ajax è ormai un fatto conclamato, così come l'interesse di diverse formazioni in giro per l'Europa, tra cui quello di Inter e Napoli. Il club nerazzurro ha iniziato a sondare una delle possibilità per la successione di Samir Handanovic, mentre gli azzurri, che ad oggi puntano con forza sul talento di Alex Meret, iniziano a ragionare nell'ottica di un addio di Ospina.

LE PAROLE - A confermare che il percorso con l'Ajax di Onana (che tornerebbe in campo non prima di novembre, dopo aver scontato la squalifica per doping) sia concluso ci ha pensato anche il direttore sportivo dei Lancieri Marc Overmars, che ha preso la parola al canale tematico del club: "Se Onana rinnoverà il contratto con noi? Nel calcio mai dire mai, ma al momento non credo sia una cosa che possa verificarsi a breve. Abbiamo passato molto tempo a trattare per prolungare il suo contratto, ma non ha funzionato. Poi gli abbiamo dato lo spazio per trasferirsi in estate e non è successo neanche quello (il camerunese è stato in trattativa per trasferirsi al Lione). Come società dobbiamo guardare avanti, non possiamo aspettare André. Nel prossimo mercato invernale potrebbe trasferirsi, certo, ma ci sarebbe comunque da trovare un accordo economico. Altrimenti, se ne andrà a giugno a parametro zero".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli